La vita di Anna si è fermata ad otto anni, quando l’orrore della violenza le ha sottratto tutto. Incapace di amarsi, diventa preda facile di Sergio. Lui è l’uomo perfetto: bello, ricco, di successo ma c’è qualcosa che nessuno sa. Sotto il suo sorriso ...Continua
Wonderely
Ha scritto il 30/06/14
A.d.Q. è un libro che avrei evitato se non avessi conosciuto Cristina Bergomi, certi temi, la violenza domestica fra tutti, mi alzano la pelle e camminano direttamente sulle mie terminazioni nervose, ringrazio invece l'autrice, che pur avendo travali...Continua
Recensire il Mondo
Ha scritto il 23/05/14
Allora, sul mio Blog mi capita spesso di iniziare lo Sportello Emergenti esibendo dei dubbi. É un po´la malattia dello Sportello Emergenti. Io non sono mai stato un grande lettore di storie al femminile; per quanto concerne le storie di violenza sull...Continua
Patrizia
Ha scritto il 24/03/14
Legami indissolubili, anelli di dolore
Ho avuto anch'io un albero che ha contrassegnato la mia infanzia: un salice piangente sotto i cui rami mi rifugiavo quando avevo bisogno di stare da sola e respirare il profumo dell'esistenza. La protagonista di questo libro, Anna, è meno fortunata e...Continua
Momix75
Ha scritto il 13/02/14
L'ho trovato straordinario! Ma, lo devo dire, mi ha fatto terribilmente male. Una scrittura con bellissimi tratti lirici, consapevole, efficace. Ma mi è passata sopra come un soffio di vento gelido sui nervi scoperti. Anche se non ho vissuto niente d...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi