Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Anestesia locale

By Günter Grass

(15)

| Hardcover

Like Anestesia locale ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Eberhard Starusch, il protagonista, insegna in un liceo di Berlino-ovest, e vive tutte le contraddizioni della società tedesca alla metà degli anni sessanta; l'esperienza lo ha fatto diventare quello che non vorrebbe essere: un moderato e un filisteo Continue

Eberhard Starusch, il protagonista, insegna in un liceo di Berlino-ovest, e vive tutte le contraddizioni della società tedesca alla metà degli anni sessanta; l'esperienza lo ha fatto diventare quello che non vorrebbe essere: un moderato e un filisteo. Sulla poltrona del dentista che deve rimediare ai guai del tartaro e della natura - Starusch è affetto da prognatismo - di fronte a un video destinato a distogliere l'attenzione del paziente dal dolore, egli ha modo di evocare le passate sconfitte, di temere quelle future e di dar voce alle preoccupazioni del presente. Narrato come i precedenti romanzi, in prima persona, "Anestesia locale" da essi tuttavia si distingue per l'assenza di una trama precisa. Si comprende che il protagonista propone la sua storia circa due anni dopo gli avvenimenti, che egli fa riferimento a un prima e a un dopo, ma non si precisano né l'occasione né le circostanze del suo narrare e il punto focale resta in ogni momento l'Io del protagonista. Si sviluppa così una narrazione che si ispira al linguaggio televisivo e cinematografico e nella quale si possono individuare quattro livelli: la situazione reale nello studio dentistico, i colloqui fittizi con il medico, gli avvenimenti proposti dall'apparecchio televisivo e infine quelli immaginari che Starusch rende visibili sullo schermo. La cronologia si scompone, di quadro in quadro il passato diventa presente e il presente trascorre. Una "coscienza" e una mentalità diventano visivamente presenti, proiettate in una serie di figure come la fidanzata Sieglinde, l'elettricista Schlottau, il maresciallo Krings, la professoressa e collega Irmgard Seifert e, specialmente, l'allievo Philipp Scherbaum. Figure di una riflessione che comporta ampi margini di malafede, e in un certo senso esige la menzogna: i fallimenti, le sconfitte, le omissioni della vita reale inducono alla costruzione di un mondo capovolto e l'assenza di una "storia" soddisfacente all'invenzione di "storie", di exempla ficta...

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (15)
    • 5 stars
    • 3 stars
  • Hardcover 267 Pages
  • ISBN-10: A000014553
  • Publisher: Einaudi
  • Publish date: 1971-06-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book