Angela's Ashes

Average vote of 5598
| 30 total contributions of which 23 reviews , 6 quotes , 0 images , 1 note , 0 video
McCourt's Pulitzer Prize winning look back at his childhood. "It was, of course, a miserable childhood: the happy childhood is hardly worth your while!" "When I look back on my childhood, I wonder how I survived at all. It was, of course, a ... Continua
Ha scritto il 18/06/16
lo dico sempre: ogni libro ha il suo momento giusto. questo non lo era per Le ceneri di Angela. all'inizio ho fatto molta fatica e la miseria perenne dei protagonisti mi ha messo un po' di angoscia. il comportamento del padre non ha aiutato, e no, ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 25/02/16
Amazing
Thank you for sharing your thoughts. I really appreciate your efforts and I am waiting for your next write ups thank you once again. online card games
Ha scritto il 25/02/16
Amazing
Thank you for sharing your thoughts. I really appreciate your efforts and I am waiting for your next write ups thank you once again. http://928poker.com
Ha scritto il 02/02/15
"Ripensando alla mia infanzia, mi chiedo come sono riuscito a sopravvivere. Naturalmente è stata un'infanza infelice, sennò non ci sarebbe gusto. Ma un'infanzia infelice irlandese è peggio di un'infanzia infelice qualunque e un'infanzia infelice ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 16/10/14
SPOILER ALERT
http://changeschances.blogspot.it/2014/10/le-ceneri-di-angela-frank-mccourt.html?m=0

Ha scritto il May 12, 2017, 03:12
She takes me to Roche's Stores and buys me a shirt, a gansey, a pair of short pants, two pairs of stockings and a pair of summer shoes on sale. She gives me two shillings to have tea and a bun for my birthday. She gets on the bus to go back up ...Continua
Pag. 310
Ha scritto il Apr 28, 2011, 15:20
I think my father is like the Holy Trinity with three people in him, the one in the morning with the paper, the one at night with the stories and the prayers, and then the one who does the bad thing and comes home with the smell of whiskey ...
Pag. 210
Ha scritto il Mar 25, 2011, 08:05
(…) he had to be spirited out of Ireland via cargo ship from Galway. In New York, with prohibition in full swing he thought he had died and gone to hell for his sins. Then he discovered speakeasies and he rejoiced.
Pag. 12
Ha scritto il Mar 02, 2010, 09:25
ShaKespeare è come il purè di patate, non ti basta mai. Sempre alla radio danno anche certi drammi un po' strani su dei greci che si cavano gli occhi perchè hanno sposato per sbaglio la madre.Una sera sto seduto sotto la finestra della signora ...Continua
Pag. 285
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 15, 2010, 22:52
Ripensando alla mia infanzia, mi chiedo come sono riuscito a sopravvivere. Naturalmente è stata un’infanzia infelice, sennò non ci sarebbe gusto. Ma un’infanzia infelice irlandese è peggio di un’infanzia infelice qualunque, e un’infanzia ...Continua
Pag. 1
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi