Angels & Demons

By

Publisher: Atria

3.7
(24353)

Language: English | Number of Pages: 592 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Chi simplified , Chi traditional , Spanish , German , Portuguese , French , Catalan , Swedish , Italian , Russian , Dutch , Slovenian , Romanian , Japanese , Greek , Polish , Turkish , Czech , Slovak

Isbn-10: 0743486226 | Isbn-13: 9780743486224 | Publish date:  | Edition 1

Also available as: Paperback , Mass Market Paperback , Audio CD , Audio Cassette , Library Binding , Softcover and Stapled , Others , eBook

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like Angels & Demons ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
It takes guts to write a novel that combines an ancient secret brotherhood, the Swiss Conseil Europeen pour la Recherche Nucleaire, a papal conclave, mysterious ambigrams, a plot against the Vatican, a mad scientist in a wheelchair, particles of antimatter, jets that can travel 15,000 miles per hour, crafty assassins, a beautiful Italian physicist, and a Harvard professor of religious iconology. It takes talent to make that novel anything but ridiculous. Kudos to Dan Brown (Digital Fortress) for achieving the nearly impossible. Angels & Demons is a no-holds-barred, pull-out-all-the-stops, breathless tangle of a thriller--think Katherine Neville's The Eight (but cleverer) or Umberto Eco's Foucault's Pendulum (but more accessible). Harvard symbologist Robert Langdon is shocked to find proof that the legendary secret society, the Illuminati--dedicated since the time of Galileo to promoting the interests of science and condemning the blind faith of Catholicism--is alive, well, and murderously active. Brilliant physicist Leonardo Vetra has been murdered, his eyes plucked out, and the society's ancient symbol branded upon his chest. His final discovery, antimatter, the most powerful and dangerous energy source known to man, has disappeared--only to be hidden somewhere beneath Vatican City on the eve of the election of a new pope. Langdon and Vittoria, Vetra's daughter and colleague, embark on a frantic hunt through the streets, churches, and catacombs of Rome, following a 400-year-old trail to the lair of the Illuminati, to prevent the incineration of civilization. Brown seems as much juggler as author--there are lots and lots of balls in the air in this novel, yet Brown manages to hurl the reader headlong into an almost surreal suspension of disbelief. While the reader might wish for a little more sardonic humor from Langdon, and a little less bombastic philosophizing on the eternal conflict between religion and science, these are less fatal flaws than niggling annoyances--readers should have no trouble skimming past them and immersing themselves in a heck of a good read. "Brain candy" it may be, but my! It's tasty. --Kelly Flynn -- [인터파크 제공]
Sorting by
  • 0

    Ottimo se ad un certo punto non si ha altro a portata di mano

    Nulla a che vedere con il codice da vinci. Certo è veloce e molto semplice da leggere, ma le esagerazioni vanno oltre ogni limite.

    said on 

  • 3

    Brown ti frega sempre

    Diciamolo, questo libro è improbabile. La storia, assurda. I colpi di scena, esagerati. Eppure...eppure prende e lo leggi con gusto, cercando di capire quanto la sparerà grossa l'autore. E ti frega se ...continue

    Diciamolo, questo libro è improbabile. La storia, assurda. I colpi di scena, esagerati. Eppure...eppure prende e lo leggi con gusto, cercando di capire quanto la sparerà grossa l'autore. E ti frega sempre. 5 stelle per il pathos, zero per il resto.

    said on 

  • 0

    interesting historical research, awful plot

    the pope having artificial insemination..imagin him arriving in consultig room with his white dress..and the pope machine parked beside...please...

    said on 

  • 0

    scorrevole, si legge in poco tempo, non mi e' piaciuto il finale, assurdo e non reale, non lo svelo per rispetto a chi lo sta leggendo, Langdon con una donna in vestaglia nella stanza d'albergo e perd ...continue

    scorrevole, si legge in poco tempo, non mi e' piaciuto il finale, assurdo e non reale, non lo svelo per rispetto a chi lo sta leggendo, Langdon con una donna in vestaglia nella stanza d'albergo e perde tempo a decifrare l'ambigramma, dopo tempo capisce che la donna ha voglia di far l'amore con lui...... anche il cognome del Camerlengo.....Ventresca, per chi e' di Roma o se ha visto il film febbre da cavallo ricorda er ventresca che aspetta il pomata sotto casa..... :-)

    said on 

  • 4

    Che dire di questo libro e questo autore!! Veramente stupendo!! La storia mi è piaciuta tantissimo sin dalle prime pagine, la capacità dell'autore di descrivere certi avvenimenti lascia sempre a bocca ...continue

    Che dire di questo libro e questo autore!! Veramente stupendo!! La storia mi è piaciuta tantissimo sin dalle prime pagine, la capacità dell'autore di descrivere certi avvenimenti lascia sempre a bocca aperto. Questo libro è ambientato nella nostra Roma e mi ha aiutata a conoscerla un po' meglio. Purtroppo non ha avuto molti colpi di scena, solo un paio nel finale, ma non hanno assolutamente compromesso la qualità del romanzo.
    La setta degli Illuminati, tornata dopo tanti anni, torna a minacciare la Chiesa, nello specifico il Papa e lo stato Pontificio... Robert Langdon è messo nuovamente alla prova e grazie alle sue conoscenze cercherà di evitare una catastrofe.
    Subito dopo aver letto il libro ho visto il film, ma posso dire che non è assolutamente all'altezza!! Consiglio questo e tutti gli altri libri dell'autore, specialmente Inferno, il mio preferito.

    said on 

  • 4

    Di Da Brown adoro come riesce a mantenere costante la suspense: nonostante la lunghezza dei suoi libri non riesco a non divorarli. Con questo è stato più faticoso, avendo visto prima il film, ma è riu ...continue

    Di Da Brown adoro come riesce a mantenere costante la suspense: nonostante la lunghezza dei suoi libri non riesco a non divorarli. Con questo è stato più faticoso, avendo visto prima il film, ma è riuscito comunque a lasciarmi a bocca aperta. Per chi critica la sua inaccuratezza storica/scientifica/artistica/religiosa dico solo una cosa: è un romanzo e come tale leggetelo, perché i plot twist che riesce a fare lui non li ho ancora trovati in nessun altro scrittore! ;)

    said on 

  • 3

    Scorrevole

    Sarò sincero, dei romanzi mattonazzi scritti dal furbo e machiavellico Dan, questo è stato il meno peggio. Credo sia l'unico che abbia scritto liberamente e con piacere, e si evince dalla scrittura e ...continue

    Sarò sincero, dei romanzi mattonazzi scritti dal furbo e machiavellico Dan, questo è stato il meno peggio. Credo sia l'unico che abbia scritto liberamente e con piacere, e si evince dalla scrittura e dalla trama. E infatti è la prima avventura del prof Langdon, completamente ambientata a Roma. Egli dovrà scoprire cosa si nasconde dietro alla misteriosa setta degli Illuminati, ed entrerà addirittura nell'Archivio Segreto del Vaticano! E il grande prof dovrà fermare dei pazzi che hanno in mano un'arma davvero pericolosa per l'umanità.

    said on 

Sorting by
Sorting by