Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Angels of Darkness

By Nalini Singh,Ilona Andrews,Sharon Shinn,Meljean Brook

(10)

| Paperback | 9780425243121

Like Angels of Darkness ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Tales of alpha angels...from four alpha authors.

They soar through the night, unearthly creatures of legends and lore. Four masters of urban fantasy and paranormal romance explore the rapture of the heavens above, and the darkness below in four all- Continue

Tales of alpha angels...from four alpha authors.

They soar through the night, unearthly creatures of legends and lore. Four masters of urban fantasy and paranormal romance explore the rapture of the heavens above, and the darkness below in four all-new stories of angels and guardians, and good and evil.

4 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Angel’s Wolf - Nalini Singh (Guild Hunter 4.5) 3*
    La storia è abbastanza interessante, ma i personaggi non mi hanno coinvolta particolarmente, fatta eccezione per i gatti!
    Anche le motivazioni del colpevole mi lasciano un tantino dubbiosa e in ...(continue)

    Angel’s Wolf - Nalini Singh (Guild Hunter 4.5) 3*
    La storia è abbastanza interessante, ma i personaggi non mi hanno coinvolta particolarmente, fatta eccezione per i gatti!
    Anche le motivazioni del colpevole mi lasciano un tantino dubbiosa e incredula, e come spesso accade nelle storie brevi, nascita e sviluppo dell'interesse amoroso fra protagonisti che si incontrano per la prima volta, li trovo un po' affrettati e di conseguenza non completamente convincenti.

    Alphas: Origins - Ilona Andrews 3.5*
    La storia ha un ritmo molto sostenuto, tiene costantemente attenti e quasi in ansia per quel che potrebbe accadere fra una riga e l'altra. Non mi convincono appieno le reazioni - o la mancanza di esse - di paura della protagonista, che trovo si adatti un po' troppo facilmente a tutto quello che le accade, soprattutto all'inizio della propria trasformazione ed all'idea che anche la figlia avrà la stessa sorte; allo stesso modo, Lucas riesce a trattenere i suoi istinti un po' troppo religiosamente, per essere la bestia dominata dall'istinto come si descrive e lo descrivono i suoi consimili.
    Si fa un po' di fatica a seguire tutti i discorsi evolutivi delle diverse subspecie e mutanti, ma se gli Andrews decidessero di scrivere ancora di questo mondo ne leggerei sicuramente.

    Nocturne - Sharon Shinn (Samaria Series 1.5?) 3*
    Di solito non mi piace leggere riassunti e spiegazioni sui riferimenti ai libri principali di una serie che potrebbero non essere colti da chi legge un racconto breve presente in un'antologia, senza conoscere la storia primaria. Di solito perchè mi trovo fra coloro che quella serie la conoscono, e pure bene! Qui mi trovo invece al primo incontro, però mi sembra che manchi qualuqnue tipo di segnale orientativo.
    Gli eventi narrati non hanno bisogno, dal punto di vista della storia in sè, di ulteriori specifiche perchè tutto fila liscio: inizia, prosegue e si conclude senza lasciare dubbi o domande. Domande che invece nascono per il worldbuilding: che caratteristiche particolari dovrebbero avere questi angeli? A parte che amano cantare - ed hanno oviamente voci sublimi - e che sono essere arroganti che si cosniderano superiori agli umani, caratteristiche non certo originali, non viene rivelato nulla.
    Un aspetto che ho trovato un tantino sgradevole è stato il dover aspettare molto prima di capire chi fosse il/la protagonista: pensieri e modi di fare descritti dalla narrazione in prima persona facevano pensare ad un personaggio femminile, ma solo a pagina 30 ne scopriamo il nome, che però non è decisivo ai fini dell'identificazione del sesso, che riusciamo a capire solo ancora più tardi.
    Ci sono stati alcuni passaggi che sarebbero potuti essere descritti meglio, per risultare più convincenti:
    It was an angel, all right—there was no mistaking the silhouette. An angel who stood with <u>his</u> head thrown back and his arms upraised and his wings swept back, in an attitude that could not have more plainly bespoken supplication.
    Visto che nulla della descrizione risulta esclusivamente maschile (non sappiamo nemmeno se lo vede di fronte, di profilo o di spalle!), verrebbe da presupporre che in questo mondo tutti gli angeli siano solo maschi. Ma la teoria viene smentita più in là dalle parole dell'angelo.
    La distanza fra scuola e casa dell'angelo non è così ampia, infatti la protagonista è in grado di sentire il canto da dietro la ringhiera che delimita il confine: com'è possibile, allora, che nessuno senta mai urlare lei, quando si trova su quello stesso tetto?
    Nessuna nota particolare nemmeno sulle eventuali capacità di guarigione e ripresa di un angelo ferito, quando il nostro protagonista, ancorato a terra per ben due anni, riesce a librarsi tranquillamente in volo, per di più zavorrato da un'altra persona, dopo soli pochi giorni l'aver ripreso a farlo.
    Impossibile capire, se non molto vagamente, e comunque presupponendo senza conferme, anche che tipo di società regoli la vita di arcangeli, angeli e umani in generale ma a parte un blando interesse per la città degli artigiani, la storia non mi ha intrigata al punto da voler consocere di più.

    Ascension - Meljean Brook (The Guardians 7.5) 3.5*
    Racconto abbastanza facile da seguire, sia come trama a sè che come parte di una serie (che non conosco), dettagli sufficienti a far integrare il lettore e ad incuriosirlo a scoprire cosa sia successo negli altri libri cui eventi e personaggi nominati qui sono contenuti. Non scontato ma nemmeno imprevedibile, si può abbastanza facilmente intuire chi ci sia dietro ai delitti, gradevole la sorpresa quando si scopre quale fosse l'asso nella manica del capo della copmunità dei vampiri per ottenere la collaborazione dell'anatomo-patologo. Nel complesso una lettura piacevole e serie da inserire in wishlist, anche se non ai primi posti.

    Is this helpful?

    Elenariel said on Dec 27, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

     Ability to kill your enemies with a look
     Angel stud services
     God, who gives you a drug from your illness right out of the sky
     Angel under kitten’s paws
     Change you appearance to match the interior of the house
    Here are "Angels of Darkness". ...(continue)

     Ability to kill your enemies with a look
     Angel stud services
     God, who gives you a drug from your illness right out of the sky
     Angel under kitten’s paws
     Change you appearance to match the interior of the house
    Here are "Angels of Darkness". And all of it is not even in the main menu.

    Is this helpful?

    Sense361 said on Nov 21, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Outlandish Reviews: Angels of Darkness antology

    Angels of darkness è un’antologia di racconti di genere paranormal romance e urban fantasyche ha tra i suoi protagonisti principali Angeli,Vampiri, Umani, Demoni e Creature Mutanti.
    http://sognandoleggendo.net/blog/?p=11181

    Is this helpful?

    Amyra said on Nov 12, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Quattro racconti sul tema (ormai abusato) degli angeli.

    Quello della Singh fa parte della serie Guild hunter ed è carino ma non molto di più.

    Il racconto della Andrews è interessante in quanto è l'inizio di una nuova serie che pur non essendo (per ...(continue)

    Quattro racconti sul tema (ormai abusato) degli angeli.

    Quello della Singh fa parte della serie Guild hunter ed è carino ma non molto di più.

    Il racconto della Andrews è interessante in quanto è l'inizio di una nuova serie che pur non essendo (per ora) buona quanto quella di Kate Daniels ne condivide alcuni tratti (soprattutto nella caratterizzazione dei protagonisti) ed ha, a mio parere, molto potenziale, anche se manca dell'ironia che abbonda invece nel resto della produzione di questo duo di autori.

    Il più "angelico" è quello della Shinn, molto più legato alla visione religiosa degli angeli, con molti riferimenti alla bibbia. A mio parere è il più interessante e riuscito del libro.

    Un poco deludente quello della Brook. Certo incide anche il fatto che di questa autrice non conosco molto e quindi mi sono persa tutti i riferimenti che invece un fan avebbe colto.

    Nel complesso un buon libro, ma non indimenticabile.

    Is this helpful?

    Cristina said on Oct 9, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (10)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • English Books
  • Paperback 416 Pages
  • ISBN-10: 0425243125
  • ISBN-13: 9780425243121
  • Publisher: Berkley
  • Publish date: 2011-10-04
  • Also available as: eBook
Improve_data of this book

Groups with this in collection