Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Animal Farm

A Fairy Story

By George Orwell

(204)

| Paperback | 9780141182704

Like Animal Farm ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

When the downtrodden animals of Manor Farm overthrow their master Mr Jones and take over the farm themselves, they imagine it is the beginning of a life of freedom and equality. But gradually a cunning, ruthless elite among them, masterminded by the Continue

When the downtrodden animals of Manor Farm overthrow their master Mr Jones and take over the farm themselves, they imagine it is the beginning of a life of freedom and equality. But gradually a cunning, ruthless elite among them, masterminded by the pigs Napoleon and Snowball, starts to take control. Soon the other animals discover that they are not all as equal as they thought, and find themselves hopelessly ensnared as one form of tyranny is replaced with another. Orwell's chilling 'fairy story' is a timeless and devastating satire of idealism betrayed by power and corruption.

1751 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

     批判諷刺過於直接,當蘇聯垮台後,僅存當權者都會腐敗有可看之處,其餘的嘲諷已掩入歷史之中。不過對當代歷史有興趣,則可以挖掘出不少樂趣。

    Is this helpful?

    廖顯庭 said on Jul 31, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E`impressionante la capacità di questo scrittore nel riuscire a creare in modo così semplice delle situazioni reali.Nel libro la parodia riguarda il comunismo e l'ex Unione Sovietica e i suoi dirigenti, ma questa storia la si può equiparare a molte a ...(continue)

    E`impressionante la capacità di questo scrittore nel riuscire a creare in modo così semplice delle situazioni reali.Nel libro la parodia riguarda il comunismo e l'ex Unione Sovietica e i suoi dirigenti, ma questa storia la si può equiparare a molte altre situazioni storiche e anche a situazioni che si creano nella vita quotidiana di ognuno, sul lavoro, a scuola, nella politica locale, in associazioni eccetera. E pensare che questo libro è stato scritto parecchi anni fa, eppure sempre attuale.

    Is this helpful?

    ceci said on Jun 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    .

    Penso non possa esistere qualcuno che possa realizzare un affresco dell'umanità più reale e triste di questo. Il finale è quanto di più avvilente, pesante, ma vero, si possa leggere.
    Per quel che mi riguarda, dovrebbe essere adottato come libro di te ...(continue)

    Penso non possa esistere qualcuno che possa realizzare un affresco dell'umanità più reale e triste di questo. Il finale è quanto di più avvilente, pesante, ma vero, si possa leggere.
    Per quel che mi riguarda, dovrebbe essere adottato come libro di testo obbligatorio nelle scuole.
    Davvero strepitoso!

    Is this helpful?

    Tronhelm said on Jun 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Avvilente

    è lo specchio della società attuale ed il fatto che sia stato scritto più di sessanta anni fa rende l'idea di come il mondo sia stato sempre lo stesso e rimarrà sempre lo stesso.

    Is this helpful?

    Dvorak said on Jun 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'allegoria politica per eccellenza.

    Grazie alla sua scorrevolezza e allo stile narrativo veloce, Orwell indirizza il lettore verso la critica alla degenerazione del comunismo, ovvero lo stalinismo senza annoiarlo ma facendo comprendere ogni cosa in modo preciso. Non l'avrei mai pensato ...(continue)

    Grazie alla sua scorrevolezza e allo stile narrativo veloce, Orwell indirizza il lettore verso la critica alla degenerazione del comunismo, ovvero lo stalinismo senza annoiarlo ma facendo comprendere ogni cosa in modo preciso. Non l'avrei mai pensato, ma ho apprezzato molto questo libro.

    Is this helpful?

    Eu said on Jun 9, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book

Page 4 , 6 , 10 , 17 , 64 , 81 , 94 , 97 , 102