Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Animals n. 14

Luglio-Agosto 2010

Di

Editore: Coniglio

3.4
(11)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 98 | Formato: Altri

Isbn-10: A000081928 | Data di pubblicazione: 

Curatore: Laura Scarpa

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Animals n. 14?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Intervista a MICHELE MARI EDMOND BAUDON e la musica del disegno. Inoltre: Noir e Carnet de Voyage. FUMETTI: VISINTIN, MARTIN, CREANZA, VECCHI, TRONDHEIM, VIVES, DE RAPHELIS, PANACCIONE, FABBRI
Ordina per
  • 1

    46 pagine di fumetti (strisce finali comprese) su 100: ma non era una rivista di fumetti, per l'appunto? Bah.

    Poi, parliamone: ma non si possono proprio correggere le bestialità grammaticali di ...continua

    46 pagine di fumetti (strisce finali comprese) su 100: ma non era una rivista di fumetti, per l'appunto? Bah.

    Poi, parliamone: ma non si possono proprio correggere le bestialità grammaticali di certi cosiddetti Autori? Il minimo che ci si aspetta è che oltre a fare i disegnini sappiano anche esprimersi in un italiano accettabile. E guardate che Visintin e l'inutile idiota di Vivès non sono mica Dante Alighieri: un'aggiustatina qua e là mica li offende, ve lo prometto. Ed esistono programmini semplici semplici per modificare i testi all'interno dei balloon. (Cito a memoria: "nubi all'ORRIZZONTE", "UN'ALTRO membro dell'equipaggio" e l'impagabile "delle belle glutei/natiche/chiappe" del povero deficiente) Veramente inqualificabili. Almeno d'ora in avanti risparmierò 5 euro al mese.

    ha scritto il 

  • 2

    Ultimo numero che acquisto, per quanto mi concerne gli editori di questa rivista di fumetti (?) possono andare in fallimento. Salvo solo l'intervista a Michele Mari che ha permesso di conoscere ...continua

    Ultimo numero che acquisto, per quanto mi concerne gli editori di questa rivista di fumetti (?) possono andare in fallimento. Salvo solo l'intervista a Michele Mari che ha permesso di conoscere meglio l'autore, il suo modo di concepire la scrittura e i suoi obbiettivi, e mi son ritrovata a condividere con lui la modalità di ascolto della musica. Il resto che dio me ne scampi. Visentin storia insulsa, non male alcune tavole ma i colori verde vomito proprio indigesti. Miguel Angel Martin storia scema infarcita di volgarità, disegno magari piacerà a qualcuno a me proprio non dice niente. Baudoin, belli i disegni e dopo? che mi vuoi rappresentare?? Pino Creanza, embé? Cairo Blues, storia insulsa, disegni non male ma niente di nuovo sotto il sole... Barilari architetto e fumettista (?), acquarelli belli, é stato in Australia il Barilari e ha fatto questi disegni e acquarelli, bene mi fa piacere, complimenti, é tanta la gente che fa viaggi e disegna, e allora??? vivo benissimo senza vederli. Mauro Vecchi non male il tratto, la storia incomprensibile, almeno per la sottoscritta. Boh. E le Inezie quotidiane??? no ma io ho pagato 5 euri per sta roba qua? L'asilo infantile l'ho finito da un pezzo... Bene Luigi Bernardi e il suo racconto e presentazione del suo libro, vien voglia di leggerlo. Interessante l'articolo su Simenon, sapeva come vendersi da vivo e anche da morto. E poi il clou della demenzialità che quasi mi fa scaraventare la rivista contro il muro, Jujù, Mimì etc, bisogna già impegnarsi per disegnare e creare un fumetto altrettanto imbecille, inutile e finiamola qua che é meglio. E poi il G. Panaccione, non mi dispiace il disegno, ma anche qua la storia che pena... E il Bicio Fabbri oh signur... ma a che serve sta roba??? Makkox almeno mi ha strappato una no anzi due risate, e mi piace pure il disegno. La bambina filosofica mai piaciuta neanche su Linus. E per finire in bellezza Bianco e Canottiere: ma andate in miniera a lavorare che é meglio... Ultimo numero che compro. Garantito.

    ha scritto il