Anna Karenina

Average vote of 9301
| 1576 total contributions of which 1227 reviews , 345 quotes , 3 images , 1 note , 0 video
In 1872 the mistress of a neighbouring landowner threw herself under a train at a station near Tolstoy's home. This gave Tolstoy the starting point he needed for composing what many believe to be the greatest novel ever written. In writing Anna ... Continua
Ha scritto il 30/03/17
Oltre il tempo
L'indagine umana è così profonda che non importa più come si chiamino i personaggi o quando sono vissuti. Libro meraviglioso. E' ovvio: è un vero capolavoro.
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 08/09/15
Ho sempre amato questo grande classico... Probabilmente perché l'ho letto in un momento particolare della mia vita. In ogni caso, anche se detestavo la protagonista, è stata una lettera appassionante e commuovente. A mio parere le vicende dei ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 28/06/14
SPOILER ALERT
Un romanzo da digerire a colpi nella schiena... noiosi spaccati della vita contadina e prolissi sproloqui su una certa idea religiosa rendono Levin uno dei personaggi più seccanti e antipatici del romanzo. Anna Karenina è la donna rosa dalle ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 16/11/13
Yes it's an extremely long novel with lots of characters and minute details that are sometimes boring. But I enjoy most of them, particularly the interpersonal relationships and personal sufferings that are so realistic in the book. Anna is such a ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 19/09/13
Anna Karenina
Tutti, familiari, compagni di scuola, professori, mi avevano presentato questo romanzo come un vero e proprio capolavoro. Essendo un grande classico, da considerarsi senza dubbio fra quei libri che non si può non aver preso in mano almeno una volta ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Jun 15, 2009, 11:44
Io penso, disse Anna sfilandosi un ganto, che se ci sono tanti ingegni quante teste, ci sono tanti generi d'amore quanti cuori.
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 15, 2009, 11:44
Scese, evitando di guardarla a lungo, come si fa col sole, ma vedeva lei, come si vede il sole, anche senza guardare.
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 15, 2009, 11:44
[...] tutt'e due gli amori servono da pietra di paragone per gli uomini. Alcuni uomini ne comprendono soltanto uno, altri l'altro. E quelli che comprendono solo l'amore non-platonico è inutile che parlino di dramma. Vi ringrazio umilmente per il ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 15, 2009, 11:43
Come a ricompensa di tutto questo, lui ora si ritrovava solo, svergognato, deriso, a nessuno necessario e disprezzato da tutti. Sentiva che non poteva allontanare da sé il disprezzo della gente perché quel disprezzo non derivava dal fatto che egli ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 15, 2009, 11:41
Egli si trovava ovunque potesse incontrare la Karenina e, quando le circostanze glielo permettevano, le parlava del proprio amore. Ella non l'incoraggiava; ma nel suo spirito, ogni volta che lo vedeva, divampava quello stesso senso di animazione che ... Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Nov 25, 2014, 06:11
cover
cover
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi