Anna dai capelli rossi

Edizione integrale

Voto medio di 950
| 193 contributi totali di cui 140 recensioni , 53 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tredici anni, capelli rossi, il viso punteggiato di lentiggini, la testa piena di sogni e una fantasia travolgente, Anna Shirley arriva a sorpresa nelle vite di Marilla e Matthew. E le cambierà per sempre.
Ha scritto il 07/10/17
Meraviglioso
Romanzo meraviglioso. Scorrevole e commovente. Sono cresciuta con il cartone animato da cui è stato tratto e questa è stata la prima volta che ho letto il romanzo. Vorrei proseguire anche con gli altri volumi della serie.
Ha scritto il 02/10/17
Infanzia. Poesia. Anna Shirley è tornare a casa.
Ha scritto il 10/07/17
Un classico della letteratura per l'infanzia che non avevo mai letto.L'avevo sempre snobbato, fino ad oggi.Conoscevo il cartone animato ma non mi aveva mai incuriosito. E poi anni dopo me lo ritrovo tra le mani e mi sono pentita di non averlo letto ...Continua
Ha scritto il 03/07/17
Com'è bello il mondo visto con gli occhi di Anna Shirley
Come gran parte dei bambini della mia generazione ho conosciuto Anna dai capelli rossi tramite il famoso cartone animato, so di aver visto le puntate in tv prima o dopo la scuola ma la storia in se non me la ricordavo, salvo l'unica scena in cui ...Continua
  • 1 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 13/06/17
Dolce,piccola Anna!
Avevo paura di trovare il libro troppo infantile visto che l'ho letto per la prima volta da adulta,e invece...ho girato le pagine con le lacrime agli occhi e col sorriso sulle labbra,spesso in contemporanea!Si,Anna Shirley è riuscita a fare ...Continua

Ha scritto il Jul 17, 2017, 16:37
"È un gran sollievo poter parlare quando se ne ha voglia e non sentirsi dire che i bambini vanno guardati ma non ascoltati."
Ha scritto il Oct 02, 2016, 19:40
Tutti i tipi di mattine sono interessanti a mio parere. Non si può mai sapere quello che accadrà durante il resto della giornata e c'è tanto spazio per la fantasia.
Pag. 45
Ha scritto il Nov 30, 2015, 16:02
“Qualcosa di caldo, di tenero sbocciò nel cuore di Marilla, forse il desiderio di una maternità mai vissuta. L’intensità di quella sensazione le fece quasi paura e si affrettò a neutralizzarla aggrappandosi al suo senso morale”.
Pag. 64
Ha scritto il Apr 14, 2015, 09:37
Questo è il guaio di diventare grandi, comincio proprio a rendermene conto. Le cose che da piccoli si desiderano tanto perdono la metà del loro fascino quando è finalmente possibile ottenerle.
Pag. 325
Ha scritto il Apr 14, 2015, 09:37
L'orizzonte di Anna si era ristretto dalla notte in cui si era seduta davanti alla finestra dopo il ritorno dalla Queen's, ma se il sentiero da percorrere era stretto, lei sapeva che lungo di esso sarebbero sbocciati i fiori di una quieta felicità. ...Continua
Pag. 431

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi