Anna dai capelli rossi

La casa dei salici al vento

Voto medio di 97
| 15 contributi totali di cui 11 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 19/06/17
Peccato! Non è la mia vecchia Anna questa. Con questo libro ne esce un quadro di una ragazza che crescendo è diventata scaltra, un po' impicciona e anche un po' pettegola. Dov'è la mia dolce Anna?!!!
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 01/04/14
Concordo pienamente con coloro che non hanno amato fino in fondo quest'ultimo episodio. Non ho apprezzato la forma epistolare, l'Anna sempre amata e apprezzata da tutti mi è parsa una forzatura, troppo perfettina..
Ha scritto il 09/09/13
Non mi ha convinta.
Non perché sia rimasta insoddisfatta dalla nuova forma del romanzo (per metà epistolare), che semmai mi ha solo spaesata, quanto perché ciò che viene narrato potrebbe benissimo essere considerato una raccolta di racconti, acco
...Continua
  • 1 commento
Ha scritto il 14/06/11
Gilber caro, se non si ha qualcuno accanto, anche il chiar di luna diventa una luce prosaica!
Durante il giorno appartengo al mondo, durante la notte al sonno e all'eterno. Ma all'imbrunire non sono né dell'uno né dell'altro e appartengo soltanto a me stesa e a te. Perciò questa sarà l'ora che dedicherò sempre a scriverti.

Tra
...Continua
  • 5 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 20/08/10
Una ragazza piena di carisma
Anna, in attesa che Gilbert termini gli studi si reca a Summerside per l'incarico di docente nel liceo della città. Qui, dopo le prime difficoltà, riesce a conquistare tutti grazie alla sua positività, al suo buonumore e al suo carisma che fa di lei ...Continua
  • 3 mi piace

Ha scritto il Jun 20, 2010, 01:35
[...] Ci sono tanti guastafeste a questo mondo, che temono di godere il presente pensando al futuro.
Gilbert caro, cerchiamo di non avere mai paura. E' una tremenda schiavitù. Cerchiamo di essere audaci, intraprendenti e fiduciosi. Andiamo a pass
...Continua
Pag. 177
Ha scritto il Jun 20, 2010, 01:33
[...] poi dormirai fino al mattino e ti sembrerà di essere l'unica persona al mondo a scoprire che il cielo è azzurro.
Pag. 155
Ha scritto il Jun 20, 2010, 01:32
Non si è mai poveri, finchè si ha qualcuno da amare.
Pag. 140
Ha scritto il Jun 20, 2010, 01:31
Tuttavia ho provato una certa compassione per le anziane signorine, mentre facevo il giro della casa. Un tempo era stata viva. Lì tanta della loro gente era nata, morta, aveva gioito e conosciuto il sonno, la disperazione, la paura, la gioia, l'amore ...Continua
Pag. 32

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi