Anne of Green Gables

(Anne of Green Gables)

By

Publisher: Skylark

4.4
(933)

Language: English | Number of Pages: 320 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Spanish , German , Italian , Polish , French , Chi traditional , Portuguese

Isbn-10: 0553153277 | Isbn-13: 9780553153279 | Publish date:  | Edition Reissue

Also available as: Hardcover , Others , Mass Market Paperback , Audio Cassette , Library Binding , School & Library Binding , Audio CD , Softcover and Stapled , Unbound , eBook

Category: Children , Fiction & Literature , Teens

Do you like Anne of Green Gables ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
"She'll have to go back."Matthew and Marilla Cuthbert had decided to adopt an orphan. They wanted a nice sturdy boy to help Matthew with the farm chores.  The orphanage sent a girl instead - a mischievous, talkative redhead who the Cuthberts thought would be no use at all.  But as soon as Anne arrived at the snug, white farmhouse called Green Gables, she knew she wanted to stay forever.  And the longer Anne stayed, the harder it was for anyone to imagine Green Gables without her.The Anne Books Delightful, unpredictable Anne Shirley has been charming readers of all ages, in every part of the world, for over three-quarters of a century. Bestsellers from the moment they were published, the Anne Of Green Gables novels have allowed generations of children to grow up right along with Anne.
Sorting by
  • 5

    Un classico della letteratura per l'infanzia che non avevo mai letto.L'avevo sempre snobbato, fino ad oggi.Conoscevo il cartone animato ma non mi aveva mai incuriosito. E poi anni dopo me lo ritrovo ...continue

    Un classico della letteratura per l'infanzia che non avevo mai letto.L'avevo sempre snobbato, fino ad oggi.Conoscevo il cartone animato ma non mi aveva mai incuriosito. E poi anni dopo me lo ritrovo tra le mani e mi sono pentita di non averlo letto prima. Ora, a 32 anni , mi ritrovo a sognare ad occhi aperti Green Gables, a ridere e a commuovermi insieme a quella ragazzina dai capelli rossi. Del resto si chiamano classici perche' sono intramontabili e non hanno eta'.
    Le generazioni cambiano, e' vero. Ad esempio, oggi, i bambini non sanno cosa vuol dire giocare per strada e sono costantemente sorvegliati dai genitori. Gli adulti sono sempre piu omologati. E' per questo che bisognerebbe far leggere o rileggere i classici a quest'ultimi. Anna ci insegna a combattere gli stereotipi, in quanto lei e' la prima a stravolgere la sua condizione di orfana.A differenza dei suoi predecessori e contemporanei, gioisce delle piccole cose, e' sognatrice e ambiziosa; battagliera e indipendente. Ci cattura per la sua vitalità e unicità. Dovremmo imparare a "preferire il colore di capelli che segnala stranezza, solitudine e irriverenza" anche se vuol dire andare contro corrente.

    said on 

  • 5

    Com'è bello il mondo visto con gli occhi di Anna Shirley

    Come gran parte dei bambini della mia generazione ho conosciuto Anna dai capelli rossi tramite il famoso cartone animato, so di aver visto le puntate in tv prima o dopo la scuola ma la storia in se no ...continue

    Come gran parte dei bambini della mia generazione ho conosciuto Anna dai capelli rossi tramite il famoso cartone animato, so di aver visto le puntate in tv prima o dopo la scuola ma la storia in se non me la ricordavo, salvo l'unica scena in cui Anna fa ubriacare per sbaglio l'amica Diana. Ecco, per me Anna dai capelli rossi era quello. Ho deciso di leggere il romanzo con molta leggerezza mentre ero in vacanza...e me ne sono innamorata. Da subito ho amato Anna Shirley, è uno di quei personaggi che quando li incontri nei libri poi ti restano nel cuore. Inizialmente quando Anna viaggia con Matthew verso Green Gables ho pensato "oddio che chiaccherona, non sarà così per tutto il libro!" si, sarà così ma "ascoltarla", leggere le sue parole, vedere come vede il mondo Anna è un piacere per gli occhi, per la testa e per il cuore. Di sicuro uno dei libri più belli che abbia mai letto. Se non l'avete ancora fatto, andate subito a recuperare questo libro e leggetelo vi prego.

    said on 

  • 4

    Dolce,piccola Anna!

    Avevo paura di trovare il libro troppo infantile visto che l'ho letto per la prima volta da adulta,e invece...ho girato le pagine con le lacrime agli occhi e col sorriso sulle labbra,spesso in contem ...continue

    Avevo paura di trovare il libro troppo infantile visto che l'ho letto per la prima volta da adulta,e invece...ho girato le pagine con le lacrime agli occhi e col sorriso sulle labbra,spesso in contemporanea!Si,Anna Shirley è riuscita a fare questo.Bellissimo libro,consigliato a tutti.
    Quattro stelle e mezzo.

    said on 

  • 5

    Ho riletto con piacere Anna dai capelli rossi,ovvero dei Verdi abbaini. Pensare che sia del 1908 la dice lunga sulla qualità del testo - scrittura, contenuti, messaggi, storia e personaggi- tutti i l ...continue

    Ho riletto con piacere Anna dai capelli rossi,ovvero dei Verdi abbaini. Pensare che sia del 1908 la dice lunga sulla qualità del testo - scrittura, contenuti, messaggi, storia e personaggi- tutti i libri di Montgomery dedicati ad Anna sono speciali, ma questo, forse perché rappresenta il primo incontro è intramontabile. L'ho letto da sola, a mia sorella mille anni fa, a mia figlia quindici anni fa. Ed oggi ammiro le vicende della ragazzina caparbia nella serie di Netflix - veramente notevole per inquadrature, paesaggi e cura dei particolari (peccato siano solo otto puntate e tutte riferite al primo libro). Saper godere di ogni cosa, rimboccarsi sempre le maniche, disperarsi ma poi agire, e soprattutto immaginare e sognare sempre, non perdere mai la capacità di meravigliarsi... ed essere ottimisti... Si legge d'un fiato, sorridendo e pensando

    said on 

  • 5

    Meraviglioso! Questo sì che é un romanzo per ragazzi ribelli! Personaggi squisiti, trama avvincente e svolta romantica inaspettata...Cosa desiderare di più?

    said on 

  • 3

    Lo trovo un libro ancora attuale e Anna è un'adorabile sognatrice logorroica che tutti vorrebbero come amica. Mi sono emozionata pur conoscendo la storia grazie al cartone visto e rivisto da bambina, ...continue

    Lo trovo un libro ancora attuale e Anna è un'adorabile sognatrice logorroica che tutti vorrebbero come amica. Mi sono emozionata pur conoscendo la storia grazie al cartone visto e rivisto da bambina, ma con il libro ho trovato delle sfumature nuove ed interessanti.

    said on 

  • 4

    Grazie all'applicazione di Serial Reader ho la possibilità di scoprire qualche classico che mi sono persa nella mia infanzia.. Ho pochi ricordi del cartone tratto da questo libro, quindi mi sono affac ...continue

    Grazie all'applicazione di Serial Reader ho la possibilità di scoprire qualche classico che mi sono persa nella mia infanzia.. Ho pochi ricordi del cartone tratto da questo libro, quindi mi sono affacciata al mondo di Anne quasi non sapendo niente.
    Il personaggio di Anne mi ha conquistato già dai primi capitoli, così drammatico e che vive tutto agli estremi.. ma che non manca di senso dell'umorismo!

    said on 

  • 5

    Consigliato da una "collega anobiana", Anna dai capelli rossi è stato davvero una sorpresa, un libro gradevolissimo da leggere, ma pieno di sentimento, con una bella caratterizzazione dei personaggi p ...continue

    Consigliato da una "collega anobiana", Anna dai capelli rossi è stato davvero una sorpresa, un libro gradevolissimo da leggere, ma pieno di sentimento, con una bella caratterizzazione dei personaggi principali e un finale non scontato che riesce a ritrarre bene cambiamento di alcuni personaggi nell'arco della storia e la loro maturazione.
    A tratti è un pochino prolisso (Anna è una vera logorroica), ma la cosa non stona. Consigliato!

    said on 

Sorting by