Annibale

di | Editore: Feltrinelli
Voto medio di 344
| 83 contributi totali di cui 78 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quanto pesano le ceneri di Annibale? Si chiedevano i romani al termine della seconda guerra punica. Niente, era la risposta. Eppure lo spauracchio si trasformò in eroe, l'eroe in mito e il mito in leggenda. Ed è questa leggenda che invade il Mediterr ...Continua
PPP
Ha scritto il 11/11/17
NASCON FIORI DOVE (RUMIZ) CAMMINA

Ma come è mai potuto accadere che arrivassi a quarantacinque anni senza aver ancora mai letto Paolo Rumiz?!?
(Plus : reminescenze di Kapuscinski - Minus : bibliografia mancante)

babacucca
Ha scritto il 26/09/17
ANNIBALE
“Salpa, da shelba. Murena, da mrina. Triglia da trilia. Orata era orata già tremila anni fa.[…] Ammiraglio viene da Al amir al bakhr, il capo del mare. Feluca, da fluka, barca. Cassero è figlio di Al Kasr, il castello. E poi arsenale, generato da Dar...Continua
Giova
Ha scritto il 07/12/16
Continua l'esplorazione dei libri di Rumiz e devo dire che questo è quello che ho apprezzato di più, visto che mi piace la storia (specialmente quella antica) ma raccontata in un certo modo non didattico nè da erudito (ma solo suggestioni...stuzzicam...Continua
Lasagna
Ha scritto il 01/12/16
Ammetto di averlo dovuto leggere per la scuola e forse per questo non me lo sono goduto, ma anche se all'inizio certe descrizioni sono terribilmente affascinanti, dopo un po' diventano ripetitive, fastidiose e pesanti. Ho anche trovato la ricerca di...Continua
Roberto il Guiscardo
Ha scritto il 12/10/16

bellissimo, colto e pieno di spunti di riflessione


PPP
Ha scritto il Nov 09, 2017, 17:45
Ma nei viaggi è inutile chiedersi tanti perché: arriva la bella stagione, e dentro ti senti un'inquietudine che ti porta a mollare gli ormeggi, come le anatre siberiane a febbraio quando entrano in frenesia collettiva, si ripuliscono starnazzando le...Continua
Pag. 19
Angelo
Ha scritto il Jan 17, 2015, 07:58
Ha vinto Annibale, dannato lui. Fa ciò che è logico: aspetta che Roma si arrenda. chiunque si arrenderebbe, dopo tre disastri campali e centomila morti... ...quel giorno il mondo sarebbe potuto cambiare, e invece non cambiò
Pag. 114
Angelo
Ha scritto il Jan 17, 2015, 07:53
Il tramonto ha già una velocità africana; ci sono anche la stessa luce e lo stesso vento di tunisi. Che capolinea. Sono nello stesso tempo a Casablanca, Trapani, Haifa e Marsiglia.
Pag. 46
Simone Osta
Ha scritto il Apr 04, 2012, 19:22
Ah, otium, nobilissima parola! Ma dove sta scritto che l'ozio è dei fannulloni? In latino vuol dire altra cosa: "tempo libero utilmente impiegato" in studio, giardinaggio, camminate. E' la più sublime delle attività umane. Se così non fosse, il lavor...Continua
Pag. 135
Simone Osta
Ha scritto il Apr 01, 2012, 22:05
E poi, le rovine di un passato millenario non sono forse più eloquenti del deserto contemporaneo dei non luoghi?
Pag. 52

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi