Antologia della letteratura fantastica

Voto medio di 260
| 35 contributi totali di cui 32 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Verso la fine degli anni '30 tre amici di Buenos Aires - Jorge Luis Borges, Adolfo Bioy Casares e sua moglie Silvina Ocampo - decidono di inventare una sorta di personalissima antologia dei propri autori preferiti. Ne nasce, nel 1940, l'"Antologia ... Continua
Ha scritto il 08/07/15
Raccolta curata dallo stesso Borges quindi il genere letterario cui dovrebbe appartenere può essere scomposto e ricomposto come niente, sicuramente interessante. Con Borges è sempre un piacere, mai scontato.
  • Rispondi
Ha scritto il 13/02/15
Si passa, alternativamente,da racconti strepitosi ad autentici scassamenti di maroni.
Julio (se non sapete chi è non voglio conoscervi) svetta inarrivabile su tutti.
Tre stelle perché antologia ondivaga.
  • 4 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 17/03/14
Antologia letteraria sui generis: essendo curata da Borges, da Bioy Casares e dalla di lui moglie Silvina Ocampo, è naturale che il concetto di letteratura fantastica preso in considerazione vada molto oltre al semplice soprannaturale per arrivare ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 10/12/13
Il desiderio e l'eroe
"Il mondo ha una vocazione tantalica." Macedonio Fernandez Il desiderio come vocazione...https://www.youtube.com/watch?v=4IdaRkiWc80&feature=youtube_gdata_player"Sai, Harold, secondo me gran parte delle brutture di questo mondo viene dal fatto che ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 24/11/12
Mi ricordo gustoso , piacevole
  • Rispondi

Ha scritto il May 14, 2011, 10:58
Un altro racconto, ritrovato nel ducato di Holstein, vicino a Oldenburg, parla di una gran signora che mangiava e beveva allegramente e aveva tutto ciò che il cuore può bramare, e che desiderò di vivere per sempre. Nei primi cento anni tutto ... Continua...
Pag. 229
  • Rispondi
Ha scritto il May 14, 2011, 10:47
Al sopraggiungere della sera due sconosciuti si incontrano negli oscuri corridoi di una galleria di quadri. Con un leggero brivido uno di essi disse: - Questo posto è sinistro. Lei crede ai fantasmi?- No, - rispose l’altro. – E lei?- Io sì,- ... Continua...
Pag. 233
  • Rispondi
Ha scritto il May 14, 2011, 10:39
Una donna sta seduta sola in casa. Sa che al mondo non c’è più nessuno: tutti gli altri esseri umani sono morti. Bussano alla porta. (Thomas Bailey Aldrich, “Sola con la sua anima”)
Pag. 15
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi