Antologia di Spoon River

Voto medio di 8467
| 1.017 contributi totali di cui 800 recensioni , 214 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
L'autoritratto ironico ed essenziale di imbroglioni pentiti e onesti delusi, suicidi e prostitute nei racconti poetici dei defunti che riposano sulla collina del piccolo centro di Spoon River. Una galleria di personaggi indimenticabili che mettono a ...Continua
Koluber
Ha scritto il 07/10/18

Non so che dire, se non che è diventato uno dei miei libri preferiti.

Donna Elvira
Ha scritto il 18/09/18

Per otto mesi, ogni giorno sono salita sulla Collina. 💜

Fabrizio Ghisio
Ha scritto il 24/07/18
Camminare senza fretta
Ci ho messo molto tempo a leggerlo, pagina dopo pagina, giorno dopo giorno, lasciando scolpire dall'autore le parole nella mia quotidianità o meglio nello scorrere della mia quotidianità. In realtà l'ho iniziato la prima volta a vent'anni e per ragio...Continua
Giglineri
Ha scritto il 28/02/18

Altro libro non recensibile. Qualunque considerazione sarebbe ridicola, riduttiva. Troppo importante per parlarne su un social. Capolavoro immortale. Punto.

Maurizia
Ha scritto il 15/01/18
George Gray Molte volte ho studiato il marmo che mi hanno scolpito una nave con la vela piegata in riposo nel porto. In verità non ritrae la mia destinazione ma la mia vita. Poiché l’amore mi venne offerto ed io fuggii alla sua delusione; il dolore b...Continua

Marco Brambo
Ha scritto il Jun 17, 2016, 06:44
Scholfield Hurley (Edgar Lee Masters - Antologia di Spoon River) Dio! non chiedermi di elencare le tue meraviglie Ammetto le stelle e i soli e i mondi innumerevoli. Ma io ho misurato le loro distanze e li ho pesati e ho scoperto le loro sostan...Continua
Saturday.Morning
Ha scritto il Jan 27, 2016, 15:10
Tutto è tuo, giovane che passi; Entra nella stanza del banchetto consapevolmente; Non entrare timidamente come se tu fossi dubbioso Di essere il benvenuto - la festa è tua!
aSAle
Ha scritto il Sep 23, 2015, 12:11
Roscoe Purkapile Mi amava. Oh! come mi amava! Non potei più sfuggirle dal primo giorno che mi vide. Ma poi, quando fummo sposati, pensai che avrebbe potuto essere mortale, e liberarmi, o magari divorziare da me. Ma poche muoiono, nessuna cede. Poi fu...Continua
Pag. 273
aSAle
Ha scritto il Sep 23, 2015, 11:12
Mary McNeely Viandante, amare è ritrovare la propria anima traverso l'anima dell'amato. Quando l'amato se ne stacca, allora tu l'hai perduta. E'scritto:"Ho un amico, ma il mio dolore non ha amici". Di qui, i miei lunghi anni solitari nella casa pate...Continua
Pag. 205
aSAle
Ha scritto il Sep 23, 2015, 11:08
Paul McNeely Jane, finché la fiamma della vita si spense nel buio, di là dal disco della notte, io anelai e sperai di guarire per posare il mio capo sui tuoi dolci seni e tenerti avvinghiata in una stretta d'amore.
Pag. 203

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Giulia Morano
Ha scritto il Aug 28, 2017, 08:49
(Saró scontata ma:) da leggere ascoltando "Non al denaro, non all'amore, né al cielo" [F. De André, 1971].
Biblioteche...
Ha scritto il Jul 12, 2016, 09:25
811 MAS 3856 Letteratura Americana
Biblioteca...
Ha scritto il Jan 18, 2016, 07:44
Collocazione : POE 1 (11 copie)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi