Antropologia dell'acqua

Riflessioni sulla natura liquida del linguaggio

Voto medio di 24
| 9 contributi totali di cui 7 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
«La voce più originale della letteratura in lingua inglese oggi», così Michael Ondaatje – l’autore del Paziente inglese – ha definito Anne Carson. A scorrere le pagine di questo piccolo capolavoro della celebratissima autrice canadese, finalmente dis ...Continua
Simurgh
Ha scritto il 18/12/12
Ci sono acque che insegnano la sete
L'avevo abbandonato all'inizio. Ripreso poi è stato una rivelazione. Attraverso questo libro ho conosciuto Antonella Anedda. Ma di questo parlerò in altro momento. L'avevo postato qua http://blog.libero.it/simurgh/11655509.html Ci sono acque che inse...Continua
Chiara White
Ha scritto il 12/01/12
Non sono abituata a confrontarmi con testi come questi. Non saprei nemmeno definirlo bene: un diario, una raccolta di appunti, considerazioni antropologiche. So solo che è una lettura che mi ha affascinata. La Carson ti porta nei suoi pensieri e nei...Continua
Franny
Ha scritto il 03/05/11
Un libro da leggere in movimento. Se l'intento dell'autrice era quello di creare una sensazione di fluidità e trasporto... allora lo scopo è stato raggiunto. Ma non ci sono rocce a cui aggrapparsi durante il percorso, l'unico appiglio è il lettore st...Continua
Agathangelos
Ha scritto il 24/09/10
Un viaggio si è compiuto e ancora incompibile si consuma.
Lo commento così. La distesa delle acque torna immota, luminescente plaga iridata assorta a ingemmare le onde immobili dell'esistenza nei brividi del soffuso bagliore tralucente del divenire tra fluttuo e fluttuo; ed è tripudio scintillante dell'evan...Continua
fiamma
Ha scritto il 09/09/10
sarò gelida e insensibile (e pure un po' stupida, forse non l'ho davvero capito), ma non mi ha detto nulla e mi ha anche un po' annoiata. qua e là ci sono frasi bellissime, fulminanti- sottolineate con varie penne e matite- ma l'insieme mi ha lasciat...Continua

Simurgh
Ha scritto il Jan 25, 2013, 05:50
L'assemblamento di quanto estratto dal libro è un tentativo di trasformare la parola in orizzonte rilevando la natura liquida del linguaggio sul suo stagnare, scorrere, dissolversi. Messo di lato nella ghiaia tra il cartello e il nostro furgone c'è...Continua
Pag. 2
Simurgh
Ha scritto il Jan 25, 2013, 05:46
Anne Carson, ad un certo punto di "Antropologia dell'acqua scrive: "Che cos'è che vogliono gli uomini? Parlano di piacere. Si eccitano, poi s'ammosciano, poi s'addormentano. C'è qualcosa che non capisco? L'antica saggezza cinese riconosce cinque cond...Continua
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi