Aprire Venere

Nudità, sogno, crudeltà

Voto medio di 15
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La Nascita di Venere, il celebre dipinto di Sandro Botticelli conservato agli Uffizi di Firenze, venne commissionato al pittore verso il 1484 da Lorenzo de' Medici, il piú grande mecenate del tempo, per adornare una sua residenza. Il quadro è da
Ha scritto il 03/08/09
Didi-Huberman, Georges, Aprire Venere. Nudità, sogno, crudeltà, Torino, Einaudi, 2001.
Presentazione di Marco Tabacchini in Ctonia -4, Gennaio 2009. www.ctonia.com È nell'incontro tra sguardo e desiderio - in quell'istante in cui è l'immagine di un corpo ad affiorare - che si gioca tutto il complesso rapporto tra nudo e nudità. ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/12/07
il primo saggio di quest'autore che ho letto... e poi ho continuato con gli altri. splendido.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 25/09/07
Riflessioni interessanti e ben condotte sul tema della nudità e del suo duplice carattere di offerta e di crudeltà. L'autore lavora nel solco di Bataille, ma paga la propria formazione storico-artistica con una trattazione a volte troppo vaporosa ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi