Tutto è cambiato, per Alice Allevi: è un mondo nuovo quello che la attende fuori dall’Istituto di Medicina Legale in cui ha trascorso anni complicati ma, a loro modo, felici. Alice infatti non è più una specializzanda, ma è a pieno titolo una Special ...Continua
Roby
Ha scritto il 13/06/18
adoroooo

Sempre piacevole la lettura delle avventure di Alice..... e poi ormai diamo la faccia ai personaggi grazie alla fiction rai...
semplice scorrevole .. top

supernonno
Ha scritto il 04/06/18
Lettura più leggera di questa non esiste.
Lettura più leggera di questa non esiste. Ma non banale. Trama interessante, complessa, realistica. Scrittura moderna, giovane, spontanea. Direi naturale, visto che la stessa scrittrice è ancora nell’età della novisfanzia . Questo è il maggior merit...Continua
Giochidiguerra
Ha scritto il 13/05/18
In crescita
L'Allevi sta crescendo, non è più una specializzanda ed ora lavora direttamente, ad incarico, con la procura. Uno dei suoi incarichi la mette in diretto contrasto con Conforti con cui sta cercando di avviare una relazione stabile. La parte sentimenta...Continua
Tabitta80
Ha scritto il 09/05/18
Per quanto piacevole lo stile dell'autrice è sempre lo stesso. Avevo appena finito "Un po' di follia in primavera" e spinta dalla brama di sapere come vanno a finire le vicende professional-sentimentali della protagonista mi sono fiondata su "Arabesq...Continua
Selene Caselli
Ha scritto il 07/05/18
Arabesque
Sono innamorata della scrittrice e della protagonista e, probabilmente, il mio giudizio è edulcorato da questo ma trovo i libri della Gazzola fantastici: ben scritti, trame interessanti, personaggi avvincenti e mai scontati... E questo ultimo libro è...Continua

flenny
Ha scritto il Feb 15, 2018, 12:12
Tu comandi le parole, ma una volta che le hai pronunciate, loro comandano te.
Pag. 173
flenny
Ha scritto il Feb 15, 2018, 12:12
Si trova quello che si cerca, si cerca quello che si sa.
Pag. 156
Layura
Ha scritto il Nov 17, 2017, 13:43
E ricordati che cercare e pensare son due cose diverse. Ed io ti penso ma non ti cerco [Charles Bukowski]
Pag. 156
Layura
Ha scritto il Nov 17, 2017, 13:13
C’è un tempo che non è né il passato né il presente: è un momento di transizione che la memoria suppone felice [Giovanna Gagliardo]
Pag. 80
Layura
Ha scritto il Nov 17, 2017, 13:08
Sei campionessa mondiale di visualizzazione di scenari tragici
Pag. 34

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi