Aristoi

Voto medio di 46
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Frutto di una spietata selezione, collocati sul gradino più alto della complessa struttura sociale in cui è organizzata la popolazione delle galassie, gli Aristoi sono i veri e unici padroni dell'oniricron, la raffinata tecnologia che permette a ...Continua
Ha scritto il 15/09/12
Faticosetto
Un bel po' ampolloso, difficle da leggere e ostico. Peccato perchè altrimenti sarebbe un bel libro, davvero. Nonostante questo, merita comunque un tentativo. La seconda parte è decisamente miglioree più facile da leggere della prima.
Ha scritto il 08/04/11
Quando a pagina 120 l'autore ti sta ancora raccontando il complesso e noioso modo di vivere degli Aristoi, la trama non è ancora partita, ci sono pagine e pagine di digressioni filosofiche, e a pag.186 ti accorgi che qualcosa inizia a muoversi ma ...Continua
Ha scritto il 18/10/10
La prima parte è davvero molto dura da "digerire", poi attorno a metà libro la faccenda comincia a diventare interessante. Interessanti spunti per lettori di fantascienza, un mattone terribile per i "non adepti".
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/02/10
Forse il mio giudizio poco lusinghiero su questo libro potrebbe essere influenzato da un periodo di difficoltà di lettura in generale, ma ho fatto davvero una gran fatica, soprattutto all'inizio, per riuscire a concentrarmi sulla lettura. Eppure ...Continua
  • 2 commenti
Ha scritto il 06/01/10
Un eccellente romanzo di fantascienza. Una storia appassionante e ben congegniata che mescola la letteratura Cyberpunk a una sci-fi di stampo più classico. Consigliato a chi ama il genere.
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi