Aristotele e Dante scoprono i segreti dell'universo

Voto medio di 106
| 27 contributi totali di cui 14 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Aristotele e Dante. Dall’estate del 1987, nella città di El Paso, in Texas, seguiremo la più sensazionale delle scoperte umane: la crescita. Dal microcosmo della famiglia – con le sue regole, i suoi silenzi e le sue rigidità – al ring della scuola, f ...Continua
Vadiluc
Ha scritto il 17/10/17
SPOILER ALERT
- Mi venne in mente che forse le poesie sono come le persone. Alcune persone le capisci subito, dal primo momento. Altre invece non le capisci affatto. E forse non le capirai mai. - Quel pomeriggio imparai due nuove parole: imperscrutabile e amico. L...Continua
AngieInLibreria
Ha scritto il 11/06/17

Delizioso e delicato, fino all'ultima pagina.
Un libro che andrebbe fatto leggere un po' a tutti, grandi e piccoli, per capire quanto sia vasto, diversificato, meraviglioso l'universo intero...

Gaia97
Ha scritto il 13/01/17
Ci sono libri così belli da essere ineffabili, e si tratta di quelli che non riesco assolutamente a recensire. Eccone uno. Il titolo potrà portarvi a bollarlo come noioso e la copertina di certo contribuisce, eppure vi assicuro che vale la pena di le...Continua
Labellaeilcavaliere
Ha scritto il 05/09/16
Da La Bella e il Cavaliere Aristotele, detto Ari, vive nella cittadina di El Paso e una mattina si alza sulle note della sua radiosveglia per andare in piscina. Qui incontra Dante, che si offre di insegnargli a nuotare. «My name's Dante,» he said. T...Continua
Vicky ♥
Ha scritto il 29/08/16
"I wondered what that was like, to hold someone's hand. I bet you could sometimes find all of the mysteries of the universe in someone's hand."
4.5 Questo libro nella sua semplicità è ricco, ricco, ricco di buoni sentimenti, lezioni di vita, spunti di riflessione e tanto altro. Ari & Dante sono due ragazzi agli antipodi che si scopriranno, passo dopo passo, indispensabili ciascuno nella vita...Continua

Gaia97
Ha scritto il Jan 13, 2017, 12:13
Perché si sorride? Perché si ride? Perché ci si sente soli? Perché si è tristi e confusi? Perché si leggono poesie? Perché davanti a un quadro viene da piangere? Perché quando ci si innamora il cuore è tutto scombussolato? Perché si prova vergogna? C...Continua
V.
Ha scritto il Apr 29, 2016, 12:45
I came to understand that my father was a careful man. To be careful with people and with words was a rare and beautiful thing.
V.
Ha scritto il Apr 29, 2016, 12:45
Sometimes, you do things and you do them not because you’re thinking but because you’re feeling.
V.
Ha scritto il Apr 29, 2016, 12:44
And I knew that there was something about me that Mrs. Quintana saw and loved. And even though I felt it was a beautiful thing, I also felt it was a weight. Not that she meant it to be a weight. But love was always something heavy for me. Something I...Continua
V.
Ha scritto il Apr 29, 2016, 12:43
“I’m an educated woman. That doesn’t un-Mexicanize me, Ari.” She sounded a little angry. I loved her anger and wished I had more of it. Her anger was different than mine or my father’s. Her anger didn’t paralyze her.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi