Armance

Voto medio di 178
| 16 contributi totali di cui 16 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 15/09/16
Un romanzo così squisitamente ottocentesco che non avrei potuto non apprezzarlo. Stendhal dipinge con grande maestria il mondo dei salotti post-rivoluzionari, frequentati da nobili impoveriti che badano essenzialmente al denaro, all'apparenza e ai ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 15/05/16
La spietata analisi di una costruzione sociale giunta al termine della sua storia
Armance è il primo romanzo scritto da Stendhal. Pubblicato nel 1827, è sicuramente un’opera più acerba dei tre grandi romanzi della maturità, ma contiene in sé tutti gli elementi formali e di contenuto che fanno di Stendhal uno dei scrittori ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 07/01/16
Nella strana incoerenza del periodo della Restaurazione francese quando i nobili impoveriti ,che avevano resistito alle lusinghe di Napoleone, erano stati ricompensati da Carlo X per la loro fedeltà ai Borboni si muove il giovane Octave, un cliché ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 15/10/15
Tutta la trama si basa su un elemento fondamentale "la coglionaggine dei protagonisti", vale benissimo come memento per quando vi viene voglia di essere nati in altri tempi, per farvela passare.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/12/12
Verité romanesque
"Siamo come i preti degli idoli..." [p. 91] Armance m'ha sempre fatto paura. Non l'ho mai avvicinata senza sentire che comparivo davanti al padrone... [p. 189] "Ah! mi sottometterò...mio nobile amico, mio caro Octave" [p. 53]
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi