Armonia celeste e dodecafonia

Musica e scienza attraverso i secoli

Voto medio di 52
| 9 contributi totali di cui 9 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La quantità di informazione contenuta in 20 secondi di musica equivale a quella stipata in "Guerra e Pace". Come è possibile che il cervello umano elabori così facilmente questa sterminata massa di dati musicali? A permetterlo sono schemi che la neur ...Continua
Francesco Ranieri
Ha scritto il 01/08/16
Deve essere scomodo e difficile scrivere un libro sulla musica senza farsi prendere da opinioni personali, soprattutto quando l'autore ama la musica classica, ancor di più quando lo stesso è anche un fisico dei suoni ampiamente apprezzato. Le dissona...Continua
Musicomane
Ha scritto il 16/08/15
L'autore, a mio modesto avviso, prende un granchio colossale confondendo i meccanismi di riconoscimento del centro tonale coi meccanismi di gratificazione collegati all'ascolto musicale: se è vero, e lo è, che l'apparato uditivo umano è predisposto p...Continua
Michele Foresi
Ha scritto il 19/06/11

Non posso credere che esista gente del genere...

Puccia
Ha scritto il 17/04/11

Come un libro sull'arte culinaria scritto da un chimico. O sulla pittura da un ottico. O sulla danza da un ortopedico. O sulla poesia da un otorinolaringoiatra.

OMERO (Indietro!...
Ha scritto il 15/06/10
Libro "tecnicissimo", ma leggibile, se non si vuole entrare troppo in dettaglio, anche da un non esperto, perche' permette di capire molti meccanismi riguardo la musica e la sua percezione. Nella sua tecnicita' lettura molto scorrevole. Opinioni crit...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi