Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Arráncame la Vida

By

Publisher: Seix Barral

3.7
(577)

Language:Español | Number of Pages: 238 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Italian

Isbn-10: 8432216399 | Isbn-13: 9788432216398 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Others , Mass Market Paperback

Category: Fiction & Literature

Do you like Arráncame la Vida ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
A young girl recounts her girlhood and eventual marriage to a general of the Mexican revolution. by one of the most outstanding writers of the new feminist Mexican literature, it is at once a haunting novel of one woman's life and a powerful account of post-revolutionary Mexico from a female perspective.
Sorting by
  • 4

    Me ha sorprendido, parecía una simple historia romántica pero ha resultado unretrato fiel de México, el caciquismo y el papel de la mujer, sumisa al marido y al mismo tiempo luchadora y valiente.

    said on 

  • 4

    Da quanto tempo un libro non mi catturava in questo modo? Una storia che hai voglia di berti in un sorso.
    Catalina si sposa quindicenne con un generale messicano sanguinario molto piu' anziano di lei, da ragazzina ingenua e spaventata impara a gestire il proprio ruolo fino a quando non arri ...continue

    Da quanto tempo un libro non mi catturava in questo modo? Una storia che hai voglia di berti in un sorso.
    Catalina si sposa quindicenne con un generale messicano sanguinario molto piu' anziano di lei, da ragazzina ingenua e spaventata impara a gestire il proprio ruolo fino a quando non arriva l'amore.
    La Mastretta e' maestra a parlare d'amore e soprattutto di donne senza essere stucchevole. Da non perdere "Donne dagli occhi grandi" di quest'autrice.

    said on 

  • 3

    Lectura ligera y agradable, esta novela nos cuenta de un México en el cual, una mujer nunca es una estrella que brilla con luz propia, sólo puede relucir gracias al marido.
    Y Catalina se entrega en cuerpo y alma a magnificar la imagen de su general a pesar de ser plenamente consciente que é ...continue

    Lectura ligera y agradable, esta novela nos cuenta de un México en el cual, una mujer nunca es una estrella que brilla con luz propia, sólo puede relucir gracias al marido.
    Y Catalina se entrega en cuerpo y alma a magnificar la imagen de su general a pesar de ser plenamente consciente que él sólo quiere satisfacer su sed de poder con credulidad y menosprecio de la vida ajena.
    Nada que ver con las heroínas de la Allende, en mi opinión es improperio, incorrecto, intentar un paralelo entre las dos autoras.

    said on 

  • 5

    Strappami la vita - Angeles Mastretta
    "Tu, perchè eri simpatico e mi hai presa da bambina. Come mi facevi ridere, come mi facevi paura."
    Siamo nel Messico postrivoluzionario degli anni '30 e '40, un momento storico e politico non ancora ben definito...quando le ripercussioni della r ...continue

    Strappami la vita - Angeles Mastretta
    "Tu, perchè eri simpatico e mi hai presa da bambina. Come mi facevi ridere, come mi facevi paura."
    Siamo nel Messico postrivoluzionario degli anni '30 e '40, un momento storico e politico non ancora ben definito...quando le ripercussioni della rivoluzione si faranno ancora sentire per decenni, perchè quando un "potere" vacilla ce n'è un altro che vorrebbe pren
    dere il suo posto...tutto a discapito dei più deboli.

    Catalina è solo una bambina quando incontra Andrés, lei ha solo 15 anni e lui più di trenta...è un generale! Rappresenta la via di fuga, rappresenta un futuro migliore, è un uomo e ci sa fare...l'autocelebrazione in persona...e lei è solo una ragazzina, forse troppo ingenua per capire chi è realmente quell'uomo. Ma lo scoprirà, perchè Catalina se lo sposerà il suo Andrés: scoprirà la sua crudeltà, la sua fame di potere ad "ogni costo", il suo arrivismo!
    A Catalina non resta che accettare il ruolo di primadonna che Andrés le assegnerà...ma lo farà con astuzia, forza d'animo e con tutto il carattere e l'intelligenza che la contrddistingue: sarà madre anche di figli non suoi, organizzerà feste e balli cercando di ricoprire il suo generale di una luce migliore per celare le sue malefatte durante la rincorsa del potere. Tutto questo fino a quando un tango "Arràncame la vida" non le darà la speranza di una via di fuga, si essere "strappata" da quella vita...sarà un amore travolgente e vero quello con Carlos. Ma il generale Andrés Ascencio non si può oscurare tanto facilmente...

    Una lettura coinvolgente e travolgente...passionale come un tango. Un'occasione anche per scoprire uno spaccato di storia lontana e non molto conosciuto.

    said on 

  • 0

    L’ho letto di fiato e una volta finito ho trovato online molti pareri negativi. L’autrice, Mastretta Angeles, è spesso paragonata con Isabel Allende e nel paragone ci perde.


    Mi sono stupita abbastanza. Questo romanzo è esattamente l’anti Isabel Allende. Non è una saga di famiglia, non è un ...continue

    L’ho letto di fiato e una volta finito ho trovato online molti pareri negativi. L’autrice, Mastretta Angeles, è spesso paragonata con Isabel Allende e nel paragone ci perde.

    Mi sono stupita abbastanza. Questo romanzo è esattamente l’anti Isabel Allende. Non è una saga di famiglia, non è un romanzo che giochi con gli spiriti, non ha nulla delle atmosfere sottili come polvere e veli.

    http://labrocheuse.wordpress.com/2012/07/18/delle-librerie-come-mele-platoniche-e-di-strappami-la-vita/

    said on 

  • 4

    Me gustó basntante la historia, más de lo que esperaba, y la lectura resulta realmente ligera porque no recurre a palabras rebuscadas ni se empeña en describir absolutamente todo lo que hay en escena. Sin embargo el final me dejó un poco decepcionada, me pareció forzado.
    Pero lo recomiendo ...continue

    Me gustó basntante la historia, más de lo que esperaba, y la lectura resulta realmente ligera porque no recurre a palabras rebuscadas ni se empeña en describir absolutamente todo lo que hay en escena. Sin embargo el final me dejó un poco decepcionada, me pareció forzado.
    Pero lo recomiendo bastante.

    said on 

  • 4

    Mi è rimasto nel cuore, questo libro capace come pochi di descrivere un amore difficile. In certi momenti fa quasi male, pensare a questa bambina alle prese con l'arrogante generale, ma alla fine la tenerezza del rapporto fra i due protagonisti trasuda da ogni pagina. Peccato per chi non è riusci ...continue

    Mi è rimasto nel cuore, questo libro capace come pochi di descrivere un amore difficile. In certi momenti fa quasi male, pensare a questa bambina alle prese con l'arrogante generale, ma alla fine la tenerezza del rapporto fra i due protagonisti trasuda da ogni pagina. Peccato per chi non è riuscito ad apprezzarlo...

    said on