Arrivederci amore, ciao

Storia di una canaglia

Voto medio di 56
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Penny
Ha scritto il 16/11/12
Arrivederci Pellegrini,ciao
Come non odiare il caro vecchio bastardo Giorgio Pellegrini. Questo è un libro cattivo, dallo stile asciutto, i ritmi serrati e la trama dall'intreccio esagerato. Diciamo che se mai esistesse un tipo del genere mi terrei alla larga. Come ho detto, la...Continua
  • 1 mi piace
Lorenzo Pompei
Ha scritto il 26/10/12
astenersi stomaci deboli

Con mano lucida e ferma, Carlotto ci porta dalla parte del male.... e ragazzi che scrittura!!

  • 1 mi piace
  • 1 commento
Valì Jolie
Ha scritto il 28/02/11

Anvedi sto stronzo di Pellegrini...
(cioè è stronzo e infame pure nel secondo volume, non solo nel primo)

  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi