Artemis Fowl. Il codice eternity

Voto medio di 879
| 31 contributi totali di cui 31 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Stavolta Artemis Fowl ha combinato davvero un grosso guaio!
Kyra l'elfo
Ha scritto il 16/08/15

Sempre interessante e divertente, un po' inferiore ai primi due

Myeo
Ha scritto il 15/09/14
Questo romanzo cambia totalmente tono rispetto agli altri due: è più cupo e meno infantile. Cercando di non spoilerare la trama posso solo dire che da questo punto la saga di Artemis Fowl diventa un po' più "cruda" e cupa, diventando un po' meno da g...Continua
Silvia Marcaurelio
Ha scritto il 27/07/12
SPOILER ALERT
Stavolta Artemis Fowl ha combinato davvero un grosso guaio! La sua ultima invenzione, il cubo, un minicomputer costruito usando la tecnologia fatata sottratta al popolo e in grado di localizzarne il rifugio sotterraneo, è caduta in mano a Jon Spiro ,...Continua
Eleonora
Ha scritto il 16/10/11
Bastavano le porte a mettere soggezione. Spiro le aveva recuperate dalla sala da ballo del Titanic, ed erano un esempio perfetto dell'assurdità del potere.
E finalmente ci siamo, questo terzo volume mi è piaciuto! C'è molta più inventiva, non è il solito misto di fantasy e tecnologia (poi io l'ipertecnologia la odio, ma ho un problema di dinosaurite che mi porterà inevitabilmente all'estinzione) e poi f...Continua
  • 1 mi piace
  • 11 commenti
Selerian Alastre
Ha scritto il 29/06/11
Mi è piaciuto. Come nel primo libro (e a differenza del secondo) è Artemys a scatenare i guai che avviano l'intera faccenda, e stavolta l'ha fatta grossa - Leale è pressoché morto per colpa sua, e anche se il Popolo riesce a rimetterlo in sesto ha da...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi