Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Artemis Fowl 7

The Atlantis Complex

By

Publisher: Listening Library (Audio)

3.6
(196)

Language:English | Number of Pages: | Format: Audio CD | In other languages: (other languages) Spanish , Italian , German , Dutch

Isbn-10: 0307711595 | Isbn-13: 9780307711595 | Publish date: 

Nathaniel Parker

Also available as: Hardcover , Paperback , Others , eBook

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Artemis Fowl 7 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
“[Artemis Fowl] will grab your interest, no matter what your age.”
The New York Post
 
Artemis has committed his entire fortune to a project he believes will save the planet and its inhabitants, both human and fairy. Can it be true? Has goodness taken hold of the world’s greatest teenage criminal mastermind?

Captain Holly Short is unconvinced, and discovers that Artemis is suffering from Atlantis Complex, a psychosis common in guilt-ridden fairies. Symptoms include obsessive-compulsive behavior, paranoia, multiple personality disorder and, in extreme cases, embarrassing professions of love to a certain feisty LEPrecon fairy.

Unfortunately, Atlantis Complex has struck at the worst possible time. A deadly foe from Holly’s past is intent on destroying the actual city of Atlantis. Can Artemis escape the confines of his mind—and the grips of a giant squid—in time to save the underwater metropolis and its fairy inhabitants?

Artemis Fowl has lost his mind... Just when the world needs him most.
Sorting by
  • 1

    Non so se è Colfer che ormai sta obiettivamente scadendo nel trito e ritrito in un tentativo commerciale di resuscitare quello che dovrebbe essere morto e sepolto, o semplicemente sono io che sono cre ...continue

    Non so se è Colfer che ormai sta obiettivamente scadendo nel trito e ritrito in un tentativo commerciale di resuscitare quello che dovrebbe essere morto e sepolto, o semplicemente sono io che sono cresciuta troppo, ma questo libro non mi è piaciuto per niente. Di certo mi è dispiaciuto un sacco dover ammettere che (anche dopo la seconda chance che gli ho dato dopo la delusione di Artemis Fowl: La trappola del tempo) questa saga, che era tra le mie preferite da piccola, ormai non fa più per me. In questo momento mi sento molto vecchia...

    said on 

  • 3

    'Nsomma...

    Devo dire che è il peggior volume della serie, per ora; non mi è piaciuto il concentrare gran parte delle attenzioni sul morbo di Atlantide, non mi sono piaciute le digressioni su Raponzo e la sua sto ...continue

    Devo dire che è il peggior volume della serie, per ora; non mi è piaciuto il concentrare gran parte delle attenzioni sul morbo di Atlantide, non mi sono piaciute le digressioni su Raponzo e la sua storia, il finale è affrettato e il personaggio di Orion proprio mi da sui nervi.
    Si è capito che mi aspettavo di più?

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Bello!

    Andrò forse contro le recensioni precedenti, ma a me questo è il libro della saga che è piaciuto di più!
    Dopo diversi libri in cui si fronteggiavano nemici esterni, ora l'avversario viene direttamente ...continue

    Andrò forse contro le recensioni precedenti, ma a me questo è il libro della saga che è piaciuto di più!
    Dopo diversi libri in cui si fronteggiavano nemici esterni, ora l'avversario viene direttamente da dentro: dal cervello di Artemis, e questo lo rende un nemico ben più difficile da fronteggiare. A mio parere questa è stata un'idea geniale! Apprezzo anche la personalità opposta di Artemis, dà un po' di brio e spontaneità al personaggio "ingessato" che è invece la sua parte razionale, lascia un po' parlare il cuore (ho apprezzato soprattutto le -seppur stupide- dichiarazioni d'amore a Spinella).
    Consigliato.

    said on 

  • 3

    Nueva aventura made in Artemis Fowl y las criaturas mágicas.
    Me gusta mucho la imaginación y la amplitud que ha creado el autor con todos los personajes, artilugios, la acción… Pero me ha parecido muu ...continue

    Nueva aventura made in Artemis Fowl y las criaturas mágicas.
    Me gusta mucho la imaginación y la amplitud que ha creado el autor con todos los personajes, artilugios, la acción… Pero me ha parecido muuuy apresurado todo en esta ocasión, más de lo normal teniendo tantos frentes abiertos a los que se enfrentan. Por suerte los puntos cómicos siguen estando muy presentes, en especial con la aparición de
    Un preludio hacia el final de la saga que sigue sin alcanzar el nivel de los primeros, pero entretiene.

    said on 

  • 3

    Artemis Fowl: la stanchezza del creativo

    Purtroppo, questo libro è molto meno avvincente ed interessante dei precedenti: la trama c'è, ma assomiglia più alla puntata di un telefilm che ad un romanzo, e la sensazione è che il numero di 390 pa ...continue

    Purtroppo, questo libro è molto meno avvincente ed interessante dei precedenti: la trama c'è, ma assomiglia più alla puntata di un telefilm che ad un romanzo, e la sensazione è che il numero di 390 pagine (nell'edizione italiana) sia stato raggiunto più perché lo richiedeva il contratto editoriale, che non perché servisse a raccontare al meglio la storia.

    said on 

  • 0

    Andante ma non troppo

    Non avevo mai letto niente di questa serie, e caso ha voluto che abbia iniziato proprio dall'ultimo libro. Inizialmente sono stato disturbato dal linguaggio utilizzato, rivolto ai più giovani. Una vol ...continue

    Non avevo mai letto niente di questa serie, e caso ha voluto che abbia iniziato proprio dall'ultimo libro. Inizialmente sono stato disturbato dal linguaggio utilizzato, rivolto ai più giovani. Una volta presa la mano, ho invece iniziato ad apprezzare la storia ed anche i personaggi, che all'inizio sembravano un pò troppo caricaturali.
    Brutta invece la fine, che arriva troppo di fretta, troppo velocemente. Un'occasione persa invece il "morbo di Atlantide", che avrebbe potuto essere sviluppato di più, persino in chiave quasi comica, e che invece si riduce ad un mero espediente fine solo alla chiusura della storia.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    2

    No estoy seguro de que pensar de este titulo, por un lado es entretenido, algunas partes del final me agradaron bastante. Pero por el otro siento que a exagerado mucho, vamos ser atacado con una nave ...continue

    No estoy seguro de que pensar de este titulo, por un lado es entretenido, algunas partes del final me agradaron bastante. Pero por el otro siento que a exagerado mucho, vamos ser atacado con una nave espacial, cosas causi indestructibles y personas que parecian zombies como que si es demaciado. Tampoco me ha gustado mucho lo que ha hecho de la enfermedad de Artemis, al principio me parecio buena idea pues aunque se intuia hacia donde iba eso parecia interesante (y en algunos puntos lo fue), pero al final no avanzo mucho y solo quedo en un veremos. Los mayordomos y Holly son lo que mas me gusto, el malo no esta tan mal y lo que hacen con el trabajo de Potrillo ya aparece abuso.

    La verdad es que me quede esperando mas, aunque tanto en accion más bien en esos pequeños detalles y en esas partes que toma muy a la ligera pero que le ubieran dado muy buen sabor al libro.

    said on 

Sorting by