Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Artigli sul domani

Urania 1050

By Algis Budrys

(86)

| Paperback

Like Artigli sul domani ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Curatore e critico, originario della Prussia e figlio dell'ultimo rappresentante del governo lituano in esilio, Algis (in realtà Algirdas Jonas) Budrys non è mai stato un autore molto prolifico, eppure ha saputo conquistarsi una fama invidiabile nel Continue

Curatore e critico, originario della Prussia e figlio dell'ultimo rappresentante del governo lituano in esilio, Algis (in realtà Algirdas Jonas) Budrys non è mai stato un autore molto prolifico, eppure ha saputo conquistarsi una fama invidiabile nel mondo della SF moderna. Questa antologia offre un primo incontro con il meglio della sua produzione breve apparsa negli anni magici in cui la rivista Galaxy solleticava a colpi di sociologia fantascientifica le fondamenta dell'avventura in stile anni Quaranta. In questi cinque romanzi brevi e racconti, apparsi fra il 1954 e il 1966, Budrys assestava le sue prime unghiate speculative ponendo inquietanti interrogativi sul futuro: cosa succederebbe se gruppi di superstiti a una guerra nucleare si affrontassero dalle loro fattorie fortificate? Se nel futuro il giudice fosse anche giustiziere dei suoi imputati? Se mutanti superumani cercassero ragazze comuni non per migliorare la razza ma per poter conservare le tradizioni? Se su un pianeta dominato da schiavisti alieni intervenissero i terrestri? Se il primo contatto casuale con una razza aliena provocasse un'epidemia micidiale tanto per gli umani quanto per gli extraterrestri naufragati sul nostro pianeta?

2 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Questa raccolta di Budrys è stato il primo Urania che ho acquistato. Al di là dell'ottimo livello dei racconti il libro riveste per me una notevole importanza affettiva. Nell'estate del 1987 ero in vacanza a Castiglioncello e avevo bisogno di qualcos ...(continue)

    Questa raccolta di Budrys è stato il primo Urania che ho acquistato. Al di là dell'ottimo livello dei racconti il libro riveste per me una notevole importanza affettiva. Nell'estate del 1987 ero in vacanza a Castiglioncello e avevo bisogno di qualcosa da leggere. Sulla strada per il mare c'era un'edicola; sbirciando tra le riviste di fumetti, fui colpito da una copertina evocativa ed inquietante (come tutti i capolavori di Karel Thole) e mi decisi per l'acquisto. Avevo 13 anni. Fu amore immediato tra me e la fantascienza; un amore che prosegue ancora incondizionatamente.

    Is this helpful?

    aal said on Sep 11, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Raccolta di racconti sostanzialmente trascurabile, "Reazione a catena" (sull'impossibilità di colonizzare un popolo) è l'unico che mi ha destato i neuroni, e questo non è bello per uno scrittore come Budrys

    Is this helpful?

    Claire Zachanassian said on Apr 1, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (86)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 160 Pages
  • ISBN-10: A000023296
  • Publisher: Mondadori
  • Publish date: 1987-06-07
Improve_data of this book