Artisti, pazzi e criminali

Voto medio di 164
| 9 contributi totali di cui 8 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Giovane giornalista di belle speranze, Soriano arriva a Buenos Aires nel 1971 e viene arruolato in un quotidiano radical-chic di provvisorio successo, "L'Opinion". Su quelle pagine, con i primi articoli, prende forma il mondo di Soriano, con la sua ...Continua
Ha scritto il 20/06/15
Artistas, locos y criminales, nella traduzione di Angelo Morino, raccoglie parte degli articoli scritti per il quotidiano La Opiniòn dal 1971 al 1974. “La Opiniòn fu, nei suoi anni migliori, un quotidiano di lusso per una élite di ...Continua
Ha scritto il 16/11/12
Il primo racconto, una biografia sintetica e romanzata di Stan Laurel e Oliver Hardy, vale da solo l'intero libro.
Ha scritto il 17/08/09
Soriano dimostra, come se fosse ancora necessario, la sua incredibile stoffa di giornalista in questa raccolta di articoli pubblicati su un importante quotidiano argentino alle soglie del peronismo.Gli articoli veri e propri, interviste in cui ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 10/09/08
idem come l'altro libro di soriano...se vi dico perchè li ho comprati vi mettereste a ridere o le mani tra i capelli.
  • 1 commento
Ha scritto il 17/06/08
Solo il più grande scrittore sudamericano poteva inventarsi una storia così.
  • 3 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il Mar 18, 2009, 17:44
Ho avuto le mie quattro gioie e i miei otto dolori - diceva. Sono stato straniero ovunque e ho bevuto il sale di ogni vento. I miei pugni si sono insanguinati bussando a porte che non si aprivano e la mia voce si è spezzata con l'ultimo gemito. E ...Continua
Pag. 63

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi