Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Asma

Di

Editore: Cut-Up

4.0
(16)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 278 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8895246039 | Isbn-13: 9788895246031 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri

Genere: Mystery & Thrillers

Ti piace Asma?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    E bravo Lazzarini!
    Un bel giallo; appassionante, in suspence fino all'ultimo anche se a volte intravedi ( o presumi di farlo) il finale.
    Mi è èpiaciuto e lo consiglio. Altro?

    ha scritto il 

  • 5

    Il protagonista si chiama Luca Giannetti ed è di quelli simpatici: non si ricorda mai dove ha parcheggiato (a chi non è mai capitato?), vive con una pila di piatti sporchi in cucina (vabbè, adesso c’è la lavastoviglie ma prima? Siate sinceri!), chiude cento volte il gas prima di addormentarsi e c ...continua

    Il protagonista si chiama Luca Giannetti ed è di quelli simpatici: non si ricorda mai dove ha parcheggiato (a chi non è mai capitato?), vive con una pila di piatti sporchi in cucina (vabbè, adesso c’è la lavastoviglie ma prima? Siate sinceri!), chiude cento volte il gas prima di addormentarsi e convive, più o meno pacificamente, con altre mille paranoie da single incallito.

    Nella storia ci sono tutti gli elementi di un giallo, ma Asma non è solo questo: sì, ci sono diverse morti misteriose, c’è un cattivo che è diventato cattivo per un motivo ben preciso, qualche enigma da risolvere, una Roma inconsueta da sfondo e, come sempre, una storia d’amore. Ma non è solo la trama il punto di forza di questo libro.
    Ironia, malinconia e suspense si alternano in modo perfetto.

    Cosa chiedere di più? Il numero di telefono dell’autore magari! :)

    ha scritto il 

  • 4

    le pratiche di un perito assicurativo si intrecciano con una serie di omicidi che partono da molto, molto lontano. L'ho letto tutto d'un fiato e non è per nulla scontato. Avvincente, e come l'asma, ti toglie il respiro.

    ha scritto il 

  • 0

    Un thriller-psicologico che ha i suoi punti di forza, secondo me, negli incipit dei capitoli (alcuni dei quali fenomenali) e di essere ambientato nelle zone di Roma a me molto note. La trama... vabbè Ste'... potevi fare di meglio...


    Alla fine ero più contento di averlo letto che di averlo ...continua

    Un thriller-psicologico che ha i suoi punti di forza, secondo me, negli incipit dei capitoli (alcuni dei quali fenomenali) e di essere ambientato nelle zone di Roma a me molto note. La trama... vabbè Ste'... potevi fare di meglio...

    Alla fine ero più contento di averlo letto che di averlo trascurato. E poi vòi mette... la dedica autografa...

    ha scritto il 

  • 2

    Per prendermi mi ha preso, l'ho finito in un paio di giorni...la trama è avvincente, sono i personaggi che ho percepito tratteggiati, recitati ....più una sceneggiatura che un vero e proprio racconto.
    Ma credo che sia un po' il difetto di molti giallisti quello di immaginare e sperare a succ ...continua

    Per prendermi mi ha preso, l'ho finito in un paio di giorni...la trama è avvincente, sono i personaggi che ho percepito tratteggiati, recitati ....più una sceneggiatura che un vero e proprio racconto.
    Ma credo che sia un po' il difetto di molti giallisti quello di immaginare e sperare a successivi sviluppi filmografici.

    ha scritto il 

  • 4

    un bel giallo italiano!

    Luca, agente assicurativo, scapolo, occhi blu, distratto, per giunta asmatico, si trova per caso ad indagare sulla morte di una propria cliente morta investita da un auto. Sembra un "banale" incidente, uno dei tanti che accadono sulle strade italiane. La realtà, pagina dopo pagina, si rivelerà be ...continua

    Luca, agente assicurativo, scapolo, occhi blu, distratto, per giunta asmatico, si trova per caso ad indagare sulla morte di una propria cliente morta investita da un auto. Sembra un "banale" incidente, uno dei tanti che accadono sulle strade italiane. La realtà, pagina dopo pagina, si rivelerà ben diversa e più drammatica. Come un fantasma dal passato forse c'è un serial killer che si diverte ad investire e uccidere le donne sulle strade di Roma. E' proprio così? Un giallo scritto bene, una trama avvincente, un libro che si divora tutto di un fiato indipendentemente ... dal titolo!

    ha scritto il 

  • 4

    Riuscito thriller all'italiana

    Un avvincente giallo comprato per caso e divorato apprezzandone storia, personaggi e ambientazione. Un autore esordiente che "osa" un thriller con assassino seriale ambientato in Italia e regge brillantemente il confronto con i colleghi americani specializzati nel genere. Consiglio!

    ha scritto il