Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Aspettando l'alba e altri racconti

By Mario Rigoni Stern

(60)

| Hardcover | 9788806168179

Like Aspettando l'alba e altri racconti ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

I racconti che compongono questo libro hanno una doppia anima: guerra e natura si alternano in un contrappunto che la scrittura di Rigoni sa modulare con verità. Cosí, accanto alla storia di Romedio e della sua mula che salvarono decine di feriti in Continue

I racconti che compongono questo libro hanno una doppia anima: guerra e natura si alternano in un contrappunto che la scrittura di Rigoni sa modulare con verità. Cosí, accanto alla storia di Romedio e della sua mula che salvarono decine di feriti in Russia, o a quella di una bottiglia di grappa nascosta in una trincea da un soldato nel 1917, e ritrovata trent'anni dopo, o ancora a quella di un ritorno, dopo sessant'anni, sul luogo della sofferenza e della morte - il Lager I/B, in Polonia - trasformato in un impossibile paesaggio bucolico, possono trovare posto due piccoli caprioli che si avvicinano alle case in cerca di cibo e di riparo, una lepre inseguita nel bosco, la legna messa da parte per l'inverno o per chi verrà dopo di noi; e poi Ast, un cane speciale, addestrato a una caccia lenta, senile: un cane per chi non sogna piú carnieri abbondanti, "ma un andar lento nel bosco ". Sempre un viaggiare nel tempo, con tenacia: può bastare aprire una vecchia cassettina di noce trovata in soffitta, e leggere le lettere che un ragazzo di vent'anni - il sergente Rigoni - scriveva dal fronte. O sfogliare un atlante, da cui sbalzano "ricordi vivi di noi vagabondi dentro la storia su nevi lontane": e i ricordi che riemergono sono i piú disparati. Molti insostenibili, come quello di un soldato italiano inginocchiato nella neve che grida aiuto invano. Altri quasi lieti: le patate rubate qua e là, per non nuocere a un solo contadino, con un bastone chiodato: "Patate con il chiodo. Specialità della ditta Tardivel e Rigoni". Infine, "ora che il tempo scende al tramonto", vanno salutati gli amici: Primo, Nuto, e poi i poeti segreti. "Anche il mio corpo è stanco, - scrive Rigoni, - questo vecchio corpo che tante vicende ha subito, e nelle ore notturne, in attesa del sonno o dell'alba, il pensiero si sofferma su quel tempo, e ricompaiono volti di amici, episodi, situazioni drammatiche. Non solo sofferenze, anche momenti sereni di giochi infantili, visi ridenti, lettere d'amore, sogni, canti, montagne conquistate".

7 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Bello, un pò ripetitivo, sicuramente non tra i migliori

    Is this helpful?

    CianoP said on Sep 21, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Come sono lontani i rumori del mondo ora che scende la sera. La lunga, dolce sera di giugno riporta anche i volti delle persone amate."

    Is this helpful?

    Vntvnt24 said on Aug 7, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Rispetto il vecchio cantore di boschi e di guerra, ma gli stessi temi ripetuti incessantemente dopo un po’ stancano. E come se Rigoni Stern per tutta la vita non abbia voluto vedere altro o scrivere d’altro. Con il rischio di non aver capito, pur nel ...(continue)

    Rispetto il vecchio cantore di boschi e di guerra, ma gli stessi temi ripetuti incessantemente dopo un po’ stancano. E come se Rigoni Stern per tutta la vita non abbia voluto vedere altro o scrivere d’altro. Con il rischio di non aver capito, pur nella corretta denuncia degli eccessi, i cambiamenti del suo tempo.

    Is this helpful?

    Albe said on Jul 17, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Ogni luogo della Terra una vicenda. Un fatto che ci lega al passato: la storia letta nelle cose. Qui, poi, dove si sono vissuti tanti dolori e tante fatiche, ogni piega del terreno, ogni sasso, ogni piccola sorgente hanno da raccontarmi qualcosa."(p ...(continue)

    "Ogni luogo della Terra una vicenda. Un fatto che ci lega al passato: la storia letta nelle cose. Qui, poi, dove si sono vissuti tanti dolori e tante fatiche, ogni piega del terreno, ogni sasso, ogni piccola sorgente hanno da raccontarmi qualcosa."(pag.113)

    Is this helpful?

    olivello spinoso said on Mar 16, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "E' troppo labile la memoria degli uomini, e voglio che mio figlio, mia moglie, mia nuora e anche l'interprete intuiscano quello che abbiamo patito per colpa del fascismo. Voglio lo sappiano i miei lettori, anche se sono storie dell'altroieri. Anche ...(continue)

    "E' troppo labile la memoria degli uomini, e voglio che mio figlio, mia moglie, mia nuora e anche l'interprete intuiscano quello che abbiamo patito per colpa del fascismo. Voglio lo sappiano i miei lettori, anche se sono storie dell'altroieri. Anche se ancora pochi di noi sono testimoni, questo nostro passato non deve restare nell'oblio perché ora i nostri ventri sono sazi e le case calde, perché abbiamo un letto pulito per dormire e i nostri nipoti sorridono compassionevoli se ci vedono raccogliere e portare alla bocca le briciole che rimangono sulla tovaglia o se mettiamo da parte un pezzo di pane rimasto sulla tavola."

    Is this helpful?

    Elfodavide said on Jan 6, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Come sempre Rigoni Stern ha la capacità di creare la poesia raccontando anche di cose semplici.
    Onestamente niente di particolare da questo libricino ma la pace e la serenità che si colgono sono impagabili.

    Is this helpful?

    Filippo Macchi said on Aug 28, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (60)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Hardcover 144 Pages
  • ISBN-10: 8806168177
  • ISBN-13: 9788806168179
  • Publisher: Einaudi
  • Publish date: 2004-01-01
  • Also available as: Paperback
Improve_data of this book

Groups with this in collection