Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Assange

La rivoluzione di WikiLeaks e i segreti del potere

Di ,

Editore: Piemme

3.3
(16)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 187 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8856620804 | Isbn-13: 9788856620801 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: R. Cristofani

Genere: Biography

Ti piace Assange?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
I sostenitori di WikiLeaks lo considerano il Robin Hood del cyberspazio. Gli oppositori chiedono a gran voce la sua testa. Le internet company gli negano l'uso dei loro server. Le banche chiudono i suoi conti. La sua piattaforma viene sistematicamente attaccata. Uno scontro che imperversa nel mondo virtuale e nella vita reale. Ma chi è Julian Assange, l'uomo che persino superpotenze come America, Cina e Russia hanno imparato a temere? Un filantropo o un traditore? Un hacker geniale, una personalità complessa e intricata, un paranoico? Chi è la persona che ha contribuito a rovesciare dittatori, che ha fatto vacillare più di un governo, che svela gli affari sporchi e i retroscena più imbarazzanti, e che molti potenti vorrebbero vedere dietro le sbarre?
Ordina per
  • 2

    Peccato...

    Libro deludente per come e' scritto e per i contenuti: soprattutto perche' provengo da altro libro che trattava stesso argomento, molto ben scritto e ben piu' appassionante.
    Non so quanto dipenda dalla traduzione e quanto dalla reale scrittura ma questo e' piu' un trattato socio-pscicologi ...continua

    Libro deludente per come e' scritto e per i contenuti: soprattutto perche' provengo da altro libro che trattava stesso argomento, molto ben scritto e ben piu' appassionante.
    Non so quanto dipenda dalla traduzione e quanto dalla reale scrittura ma questo e' piu' un trattato socio-pscicologico che non il resoconto di una storia da cui trarre un profilo.
    Peccato...

    ha scritto il 

  • 4

    difficile dare un voto ad una biografia. Il libro si legge molto velocemente, e offre un quadro abbastanza dettagliato di quella che è la figura di julian assange. Insomma, alla fine di questo libro, si saprà che infanzia ha vissuto, cosa faceva a scuola, che tipo è, che interessi ha, e cosa lo s ...continua

    difficile dare un voto ad una biografia. Il libro si legge molto velocemente, e offre un quadro abbastanza dettagliato di quella che è la figura di julian assange. Insomma, alla fine di questo libro, si saprà che infanzia ha vissuto, cosa faceva a scuola, che tipo è, che interessi ha, e cosa lo spinge a fare quello che fa, senza risultare eccessivamente critico verso JA, né tantomeno ricoprirlo di lodi. Assange ha anche una storia da hacker, che purtroppo viene "visitata" solo in parte (e mai in dettaglio).
    Consigliatissimo.

    ha scritto il 

  • 2

    Libro abbastanza leggero, non aggiunge nulla di nuovo rispetto a quanto è possibile apprendere tramite i giornali o altri media sulle vicende di Wikileaks e del suo fondatore.

    Poco interessante.

    ha scritto il