Assassinio sull'Orient Express

Di

Editore: Arnoldo Mondadori (Oscar scrittori del Novecento)

4.2
(8454)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 238 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Spagnolo , Tedesco , Francese , Catalano , Ceco , Olandese

Isbn-10: 8804519045 | Isbn-13: 9788804519041 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Alfredo Pitta

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida , Tascabile economico , CD audio

Genere: Criminalità , Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Assassinio sull'Orient Express?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
L'Orient-Express, il famoso treno che congiunge Parigi con Istanbul, è costretto ad una sosta forzata, bloccato dalla neve. A bordo qualcuno ne approfitta per compiere un efferato delitto, ma, sfortunatamente per l'assassino, tra i passeggeri c'è anche il famoso investigatore belga Hercule Poirot, al quale verranno affidate le indagini. Poirot, in effetti, risolverà il caso, non prima, però, di essersi imbattuto in una sensazionale sorpresa.
Ordina per
  • 4

    Un giallo scritto in modo magistrale. Poirot si trova sull'orient express bloccato dalla neve e indaga sulla morte di un uomo, interroga i passeggeri, perquisisce i loro scompartimenti e pagina dopo p ...continua

    Un giallo scritto in modo magistrale. Poirot si trova sull'orient express bloccato dalla neve e indaga sulla morte di un uomo, interroga i passeggeri, perquisisce i loro scompartimenti e pagina dopo pagina si acquisiscono sempre più dettagli sulla vicenda che dovrebbero aiutare a scoprire il colpevole. In realtà io non ci azzecco mai e tanto meno questa volta, dato che la signora Christie ci riserva un finale a sorpresa! Mi è piaciuto molto e sono contenta di averlo letto perchè era una lacuna che andava colmata!

    ha scritto il 

  • 5

    Ho letto assassinio sull'Orient Express e è stato il primo giallo che leggo, mi è piaciuto moltissimo e lo trovo molto interessante, perché parla di un’investigatore che deve risolvere un caso. Lo con ...continua

    Ho letto assassinio sull'Orient Express e è stato il primo giallo che leggo, mi è piaciuto moltissimo e lo trovo molto interessante, perché parla di un’investigatore che deve risolvere un caso. Lo consiglio a tutti coloro a cui piacciono i gialli e gli imprevisti.

    La frase che mi ha colpito di più è stata: “ Si interruppe e il controllore del vagone letto emise una specie di gemito strozzato,e adesso c’è un passeggero morto nella sua cuccetta pugnalato."

    Io a questo libro do 5 stelline.

    Ludovica - prima media

    ha scritto il 

  • 5

    Questo libro racconta di un delitto che Poirot deve risolvere: uno dei passeggeri ha pugnalato Ratchett. Le indagini saranno molto complicate e alla fine Poirot riuscirà a scoprire il colpevole…

    La ...continua

    Questo libro racconta di un delitto che Poirot deve risolvere: uno dei passeggeri ha pugnalato Ratchett. Le indagini saranno molto complicate e alla fine Poirot riuscirà a scoprire il colpevole…

    La frase che mi ha colpita di più è stata questa: "Questa faccenda procede in modo davvero strano " perché ti fa capire che le indagini sono state difficili.

    Durante la lettura di questo libro mi sono immedesimata nel protagonista cioè Poirot.

    Gaia - prima media

    ha scritto il 

  • 5

    È il primo libro che ho letto su Poirot e devo dire che sono rimasto affascinato. Lo consiglio a chi vuole leggere un giallo stupendo, una trama che passo dopo passo si srotolerá davanti a voi. ...continua

    È il primo libro che ho letto su Poirot e devo dire che sono rimasto affascinato. Lo consiglio a chi vuole leggere un giallo stupendo, una trama che passo dopo passo si srotolerá davanti a voi.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Poirot si trova in viaggio sul celebre Orient Express dove si ritroverà suo malgrado a investigare su un delitto di quasi impossibile soluzione. Ad aiutarlo c'è il capotreno che gli fa da supporto, ma ...continua

    Poirot si trova in viaggio sul celebre Orient Express dove si ritroverà suo malgrado a investigare su un delitto di quasi impossibile soluzione. Ad aiutarlo c'è il capotreno che gli fa da supporto, ma che non gli sarà di grande utilità.
    L'autrice riesce a far appassionare il lettore alla storia e a permettergli di sfidare sullo stesso terreno l'investigatore belga e a coinvolgere il lettore quando lo stesso nel perquisire tutti i bagagli dei passeggeri, ritrova il kimono rosso della donna avvistata tra i passeggeri proprio nella sua valigia. La sfida è lanciata non solo al detective ma anche a chi leggendola viene sollecitato a raccogliere il guanto di sfida.
    Comunque la soluzione non è così semplice come potrebbe sembrare e verso le ultime pagine ci si sente un po' come se si fosse stati spettatori di una qualche rappresentazione teatrale, con Poirot seduto al vostro fianco a commentare la recita e ad applaudire con l'aria di chi si è divertito.
    Questo poliziesco è degno di tutta la sua fama!

    ha scritto il 

  • 5

    Questo libro mia ha colpita, mi ha appassionata, mi sono sentita una detective che risolveva uno dei crimini più difficili; il libro ha fatto sì che io mi sentissi parte del libro, come se fossi io ...continua

    Questo libro mia ha colpita, mi ha appassionata, mi sono sentita una detective che risolveva uno dei crimini più difficili; il libro ha fatto sì che io mi sentissi parte del libro, come se fossi io Hercule Poirot .
    Lo svolgimento della storia è stupendo, ad ogni capitolo scopri qualcosa che ti può aiutare a capire chi è il colpevole, ma subito dopo scopri qualcosa che ti fa cambiare idea sul sospettato; la fine è una cosa stupenda, solo Agatha Christie poteva pensare ad un finale che ( molto probabilmente ) ha lasciato a bocca aperta tutti i lettori.
    Se si è una fanatica di questo tipo di romanzi credo che "Assassinio sull'Orient Express " sia il migliore di tutti.

    Angelica - Prima media

    ha scritto il 

  • 5

    I supposed the book would be a little boring at first for I don't know whether I would like a story taking place on a train. However, Agatha Christie is famous for her detective novels, so I read this ...continua

    I supposed the book would be a little boring at first for I don't know whether I would like a story taking place on a train. However, Agatha Christie is famous for her detective novels, so I read this book after reading And Then There Were None—and this book is so interesting! I would not say that it's better than And Then There Were None. They have different styles but they are both cool!

    ha scritto il 

  • 5

    È un fantastico romanzo giallo scritto da Agatha Christie che ti tiene in sospeso fino all'ultimo per scoprire
    l'assassino del leggendario treno dove l'investigatore protagonista di questo fantastico ...continua

    È un fantastico romanzo giallo scritto da Agatha Christie che ti tiene in sospeso fino all'ultimo per scoprire
    l'assassino del leggendario treno dove l'investigatore protagonista di questo fantastico crimine è Hercule Poirot.

    Lorenzo - Prima media

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per