Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Asterios Polyp

By David Mazzucchelli

(352)

| Hardcover | 9788876181733

Like Asterios Polyp ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Chi è Asterios Polyp? Architetto, professore, scrittore, marito: ma tutto ciò ormai è passato. Raggiunto il mezzo secolo, oggi Asterios è l'ombra dell'uomo che era. Ma è una notte di tempesta, è un fulmine sta per costringerlo a un viaggio che gli fa Continue

Chi è Asterios Polyp? Architetto, professore, scrittore, marito: ma tutto ciò ormai è passato. Raggiunto il mezzo secolo, oggi Asterios è l'ombra dell'uomo che era. Ma è una notte di tempesta, è un fulmine sta per costringerlo a un viaggio che gli farà incontrare il suo destino.

87 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Io lo so dalle elementari che le ragazze hanno quella scrittura tutta tonda in cui non distingui le N dalle C.
    Adoro come tratta i ricordi, per il resto piuttosto paraculo.

    Is this helpful?

    Rumble_Fish said on Jun 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi è esploso il cervello a leggerlo. Mazzucchelli in stato di grazia.

    Is this helpful?

    Ggala said on May 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Biografia a fumetti di Asterios Polyp, affascinante personaggio nato dalla fantasia dell'autore. Un capolavoro, vincitore di diversi premi, che pare sia stato realizzato nel giro di 10 anni.

    Il punto forte dell'opera sono senz'altro i disegni di Maz ...(continue)

    Biografia a fumetti di Asterios Polyp, affascinante personaggio nato dalla fantasia dell'autore. Un capolavoro, vincitore di diversi premi, che pare sia stato realizzato nel giro di 10 anni.

    Il punto forte dell'opera sono senz'altro i disegni di Mazzucchelli, morbidi ed eleganti, che riescono a descrivere emozioni e a caratterizzare distintamente ciascun personaggio in maniera profonda e assolutamente credibile (geniale la trovata di assegnare ad ogni personaggio un font diverso).

    "Asterios Polyp" ci parla di filosofia, storia, dualismo fra caos e razionalità, vita di coppia, amori perduti e ritrovati, e di un sacco di altre cose: il tutto senza mai smettere di appassionarci e di farci commuovere.

    Una lettura consigliata certamente a tutti gli appassionati di graphic novel, ma più in generale a chiunque voglia immergersi in una storia intensa e delicata al tempo stesso.

    Is this helpful?

    E. Catani said on Feb 3, 2014 | Add your feedback

  • 9 people find this helpful

    Colori: viola, rosa, azzurro, giallo. Segno: diverso nella nuvola e nel disegno per ogni personaggio. Capitoli: tanti. La storia di un uomo che si è perso in una notte e si è ritrovato ripercorrendo la sua vita. Alcune pagine mi sono sembrate semplic ...(continue)

    Colori: viola, rosa, azzurro, giallo. Segno: diverso nella nuvola e nel disegno per ogni personaggio. Capitoli: tanti. La storia di un uomo che si è perso in una notte e si è ritrovato ripercorrendo la sua vita. Alcune pagine mi sono sembrate semplicemente geniali. Occhio al finale: esprimi un desiderio?

    Is this helpful?

    Chiara White said on Oct 26, 2013 | 5 feedbacks

  • 2 people find this helpful

    C'è talmente tanta cura, in questo volume, che non so nemmeno da dove iniziare.

    Cura nella confezione: Mazzucchelli, oltre a un ottimo fumetto, ha prodotto un oggetto di design curato nei minimi particolari. Tutto ha una ragion d'essere, forma e con ...(continue)

    C'è talmente tanta cura, in questo volume, che non so nemmeno da dove iniziare.

    Cura nella confezione: Mazzucchelli, oltre a un ottimo fumetto, ha prodotto un oggetto di design curato nei minimi particolari. Tutto ha una ragion d'essere, forma e contenuto si compenetrano: dal cartone della copertina, destinato a mutare nel tempo, come la vita, all'uso del colore, anzi DEI colori.

    Ogni personaggio ha una cromìa, ogni situazione una dominante cromatica; il blu è il passato, il giallo il presente; Asterios è freddo, ciano; Hana è caldo, rosso e magenta.
    Due caratteri diversi e distinti fino alla commistione delle loro vite (e quindi dei colori).

    Cura nella caratterizzazione dei personaggi, le cui differenze sono rese con uso perfetto di forme e font (e ovviamente colori) diversi.

    Cura nella storia, con una trama che parte da una base "banale" come la crisi di mezza età di Asterios, e che viene elaborata in funzione di tematiche che spaziano dall'architettura, all'arte, alla teologia e alla filosofia; dal viaggio di scoperta, alla tematica del doppio, alla contrapposizione tra funzionale e decorativo... un sacco di spunti interessanti da apporfondire.

    Un volume da leggere e soprattutto da ri-leggere per scoprire sempre cose nuove.

    Capolavoro? Capolavoro. Per forma e per contenuto.

    Is this helpful?

    p!o said on Oct 10, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Capolavoro assoluto, densissimo e pensato da un Mazzucchelli in stato di grazia.

    Is this helpful?

    Arcadia said on Jun 25, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book