Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Attack No.1 vol. 1

By Chikako Urano

(70)

| Paperback | 9788861239876

Like Attack No.1 vol. 1 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Per la prima volta in Italia, il manga da cui è stata trattala mitica serie TV: "Mimì e la nazionale di pallavolo"!

Kozue Ayuhara è una studentessa di seconda media e si è appena trasferita all'intituto Fujimi. Dopo un diverbio con la sq Continue

Per la prima volta in Italia, il manga da cui è stata trattala mitica serie TV: "Mimì e la nazionale di pallavolo"!

Kozue Ayuhara è una studentessa di seconda media e si è appena trasferita all'intituto Fujimi. Dopo un diverbio con la squdra di pallavolo della scuola, Kozue decide di lanciare una sfida formando con le sue amiche un nuovo team.

11 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un tuffo nel passato, a ritrovare - dopo quasi 30 anni! - i protagonisti di uno dei miei cartoni animati preferiti.

    Is this helpful?

    Pollapollina said on Apr 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Devo essere sincera: fino a pochi anni fa non sapevo nemmeno dell’esistenza del cartone animato Mimì e la nazionale di pallavolo. Conoscevo solo Mila e Shiro(cartone molto bello, fumetto orrendo). Mimì non l’avevo mai visto neanc ...(continue)

    Devo essere sincera: fino a pochi anni fa non sapevo nemmeno dell’esistenza del cartone animato Mimì e la nazionale di pallavolo. Conoscevo solo Mila e Shiro(cartone molto bello, fumetto orrendo). Mimì non l’avevo mai visto neanche in tv. Strano, perché guardavo un sacco di cartoni animati. Ma forse negli anni ’90 era già vecchio.
    Comunque, Attack n.1 parla di una ragazzina la cui ragione di vita è la pallavolo, e nessuna fatica è mai abbastanza per raggiungere i suoi obiettivi.

    Primo numero molto carino, con una partenza lenta e un po’ troppo infantile. Nel corso del volume però la storia evolve e diventa una bella storia sportiva, quella che alla fin fine vivono veramente migliaia di ragazzi, o almeno tutti quelli che dedicano la vita ad una disciplina, cercando sempre si migliorare se stessi (nel fumetto, ci saranno delle esagerazioni, in seguito, ma vabbè).
    Come per L’uomo Tigre, la bellezza di questo manga sta nella semplicità e linearità della trama; se a noi, dopo 50 anni, sa di già visto mi sembra più che logico: del resto migliaia di autori successivi vi si sono ispirati.
    Leggendo Attack n.1 bisogna immedesimarsi nel lettore dell’epoca, non condizionato dalla moltitudine di storie simili che ci sono oggi (di cui, la maggior parte, ammettiamolo, fa piuttosto schifo).
    Alla fine del volume abbiamo ancora una “notizia shock”: sono molto curiosa di leggere il seguito.

    Is this helpful?

    Lucy said on Aug 30, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un tuffo nel passato

    Come non amare questi giapponesi che per lo sport,
    diventano dei veri folli?
    Mimì ne era un esempio lampante.
    Ma io l'adoravo comunque. <3

    Is this helpful?

    Ailinon80 - Libri letti said on May 19, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La pallavolo mi è sempre piaciuta fin da piccola e sono cresciuta con questo cartone, quindi questo fumetto non poteva mancare nella mia libreria. Il fumetto è molto meglio del cartone, anche se prevale sempre il detto "vincere a tutti i costi", anch ...(continue)

    La pallavolo mi è sempre piaciuta fin da piccola e sono cresciuta con questo cartone, quindi questo fumetto non poteva mancare nella mia libreria. Il fumetto è molto meglio del cartone, anche se prevale sempre il detto "vincere a tutti i costi", anche se ci sono allenamenti massacranti che nessuno sportivo, neanche il migliore, sarebbe in grado di reggere. Ma in fondo lei è "Mimì Mimì Mimì con le mani tiri come uragani di avversari tu non ne hai più, quanta fatica arrivare lassù ma stasera chi vince sei tu".

    Is this helpful?

    Feastforme said on Sep 9, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Odio la pallavolo ma adoro questo manga! Lo ammetto, l'ho preso principalmente perchè adoro i classici, quelle opere che hanno lasciato un segno vivido e che influenzano tutt'oggi i manga odierni; quando poi ho visto in fumetteria l'edizione piccina ...(continue)

    Odio la pallavolo ma adoro questo manga! Lo ammetto, l'ho preso principalmente perchè adoro i classici, quelle opere che hanno lasciato un segno vivido e che influenzano tutt'oggi i manga odierni; quando poi ho visto in fumetteria l'edizione piccina picciò non ho saputo resistere, e ho fatto bene! L'opera già mi incuriosiva dopo aver letto diverse recensioni che parlavano dei terribili allenamenti subiti dalle ragazze, e così l'ho preso. Mi ha molto colpito il tipo di narrazione che, benchè presenti una buona dose di sport, scorre velocemente nelle sue 300 errotte pagine ma anche il carattere di Kozue: che grinta! Non vedo l'ora di arrivare al tanto famoso allenamento con le catene.

    Is this helpful?

    Robyna92 said on Sep 2, 2011 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Non metto in dubbio il valore storico dell'opera, ma non è proprio nelle mie corde.

    In genere amo gli shoujo sportivi, ma questo ha davvero qualcosa che mi respinge. Non mi faceva impazzire nemmeno l'anime, quindi effettivamente mi domando il mang ...(continue)

    Non metto in dubbio il valore storico dell'opera, ma non è proprio nelle mie corde.

    In genere amo gli shoujo sportivi, ma questo ha davvero qualcosa che mi respinge. Non mi faceva impazzire nemmeno l'anime, quindi effettivamente mi domando il manga cosa l'ho comprato a fare...trovo gli allenamenti stile Auschwitz un po' ridicoli e i nemici giurati che dopo 2 pagine diventano amici del cuore decisamente poco realistici.

    Is this helpful?

    Nyme said on Jun 20, 2011 | 3 feedbacks

Book Details

  • Rating:
    (70)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 328 Pages
  • ISBN-10: 8861239870
  • ISBN-13: 9788861239876
  • Publisher: J-Pop
  • Publish date: 2011-01-01
Improve_data of this book