Attesa sul mare

Voto medio di 152
| 22 contributi totali di cui 20 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Robbberto
Ha scritto il 11/12/15

Pesante. Scrittura troppo ricercata, ma per fortuna frasi brevi. Anche il racconto non è troppo lungo, per cui si riesce ad arrivare alla fine

Lasimo
Ha scritto il 18/10/15
Librino consigliatomi dalla libraia della Nautilus di Mantova e proposto al gdl. Mah....non é piaciuto a nessuno. Per ciò che mi riguarda non é il mio genere ma devo dire che non mi ha respinto né irritato ma incuriosito e a tratti affascinato come u...Continua
Vincap2002
Ha scritto il 20/02/14
l'uomo fatto di mare
nella natura stimolante delle parole ogni immagine poetica, ravvivata dai suoi colori, brilla della quasi totale assenza di aggettivi: una luce propria che sfuma il suo significato con sguardo profondo, bravo biamonti. un quadro che cerca il centro v...Continua
  • 6 mi piace
  • 3 commenti
Bar-babuc
Ha scritto il 21/02/13
Biamonti è ligure e da ligure prepara una storia che sa di terra e di mare. Attesa, fuga, rimpianto, nostalgia di un marinaio al suo ultimo viaggio, un viaggio sporco e pericoloso che dovrà aiutarlo a trovare se stesso. Suggestivo e poetico, è il gen...Continua
  • 1 mi piace
...
Ha scritto il 15/05/12
Andrebbero spese alcune parole per questo autore molto speciale. Ma anche per la sua Liguria, il Ponente, le estreme propaggini, a ridosso del confine francese. Senza dimenticare il paesaggio, tra cielo e mare, le colline terrazzate dietro la costa,...Continua
  • 1 mi piace

Elena
Ha scritto il Jul 20, 2012, 21:07
Sul mare ci si sente orfani, il navigante si strugge per tutto ciò che ha lasciato e ricompone i conflitti che a terra dividevano il male dal bene. Si scende in una specie di grande valle, si entra in contatto con l'universo e i messaggi che arrivano...Continua
Pag. 65
Pipaluk63
Ha scritto il Nov 01, 2008, 13:05
Arrivavano a stormi rondini di mare e fraticelli, andavano verso la Sardegna senza dubbio, fuggivano l'autunno. Il loro volo era lento, a svolte brusche; planavano fino a sfiorare le onde. Emettevano note appaiate. Un toscano, con cui aveva navigato,...Continua
Pag. 69

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi