Augusto

Il grande baro (Collezione Le scie)

Voto medio di 151
| 20 contributi totali di cui 20 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 14/01/17
Antonio Spinosa ci ha abituato a delle biografie piacevoli da leggere, ricche di particolari ed, in un certo senso, "nuove" rispetto al taglio scientifico-narrativo. Un approccio giornalistico e, per i miei gusti, più intriganti. Tuttavia, questa ...Continua
Ha scritto il 12/04/16
Un buon libro di storia
Scritto molto bene, dimostra come i potenti hanno influenzato anche i secoli successivi.
Ha scritto il 16/02/15
Una lettura scorrevole e interessante per approfondire la figura di Ottaviano Augusto in tutti i suoi aspetti.
Ha scritto il 29/12/14
NOIA .....
.... e si che io amo tantissimo la storia e le biografie, ma questo! Non riuscivo ad andare avanti, una noia, sbadigli a gogò.
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 23/10/14
Ottavio, pronipote ed erede testamentario di Cesare, passato alla storia con il nome di Caio Giulio Cesare Augusto, divi filius, fu il più grande baro della storia antica. Abile nel proseguire la finzione repubblicana svuotando nel contempo il ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi