Augustus

Il romanzo dell'imperatore

di | Editore: LIT
Voto medio di 458
| 125 contributi totali di cui 111 recensioni , 7 citazioni , 7 immagini , 0 note , 0 video
Frasi arzianti
Ha scritto il 11/01/19
Frasi dal libro
“Roma non è eterna: non importa. Roma cadrà: non importa. Ha avuto il suo momento, e quel momento vivrà nella Storia; conquistandola, il Barbaro diventerà Roma stessa; il latino addolcirà la sua rozza lingua; la visione di quanto avrà distrutto rimar...Continua
itaca
Ha scritto il 03/01/19
L'autore ci presenta vicende note , soprattutto per averle studiate a scuola, da molteplici punti di vista, sotto forma di epistole o di memorie che gli autori si scambiano fra loro o con Augusto stesso: si tratta di letterati e poeti come Orazio, Ov...Continua
edmond dantes -...
Ha scritto il 02/01/19
Sulle Orme del (ben migliore ) Giuliano di Vidal, Stoner confeziona un Ritratto per sottrazione dell'Imperatore Augusto, dove partenti, amici, nemici, cutiosi ritraggono il primo imperatore ed erede di Cesare. Solo alla fine Augusto appare e par...Continua
AlessandraE
Ha scritto il 12/12/18
Colpita da Stoner, ho scelto un altro libro dello stesso autore di cui mi aveva colpito la trama. Il fascino di Roma e dei suoi imperatori, la storia del nostro passato, la potenza di un popolo che ha cementato quell'idea di eternità di una città uni...Continua
Massimiliano Città
Ha scritto il 02/12/18
L'autore del delizioso Stoner ci regala un romanzo storico tra i migliori mai scritti. Augusto è l’uomo più potente del mondo conosciuto. Restio a facili entusiasmi e collere, riesce a schivare in maniera accorta e astuta le insidie dei nemici. Augus...Continua

CLAUDIA
Ha scritto il Jun 08, 2015, 15:10
Eppure l'Impero di Roma creato da lui ha resistito alla severità di un Tiberio, alla crudeltà mostruosa di un Caligola, e all'inettitudine di un Claudio. E ora il nostro nuovo Imperatore è colui di cui tu fosti maestro da ragazzo, e a cui resti vicin...Continua
Pag. 382
CLAUDIA
Ha scritto il Jun 08, 2015, 15:05
Forse tutto sommato avevi ragione tu, mio caro Nicolao. Forse esiste un solo dio. Ma, se questo è vero, gli hai dato un nome sbagliato. Il suo nome è Caso, il suo sacerdote è l'uomo, e la sola vittima del sacerdote dev'essere lui stesso, il suo pover...Continua
Pag. 364
CLAUDIA
Ha scritto il Jun 08, 2015, 15:03
Così, non decidi di cambiare il mondo per un facile idealismo e per una egocentrica virtuosità, che invariabilmente preannunciano l'insuccesso. Né decisi di cambiare il mondo perché la mia ricchezza e il mio potere ne fossero accresciuti. La ricchezz...Continua
Pag. 340
CLAUDIA
Ha scritto il Jun 08, 2015, 14:59
I suoi veri amici erano quelli che conobbe da giovane, prima di conquistare il potere di cui dispone adesso. Il potente, presumo, può riporre fiducia soltanto in coloro che conobbe, e dei quali poté fidarsi, prima di conquistare il potere.
Pag. 296
CLAUDIA
Ha scritto il Jun 08, 2015, 14:55
I poeti dicono che la gioventù è il giorno del sangue febbrile, l'ora dell'amore, il momento della passione. E dicono che con l'età vengono i bagni freddi della saggezza, grazie a cui la febbre guarisce. I poeti sbagliano. Io conobbi l'amore solo mol...Continua
Pag. 211


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi