Augustus

Voto medio di 376
| 100 contributi totali di cui 93 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Chiara White
Ha scritto il 16/02/18
Romanzo epistolare incentrato sulla figura di Ottaviano Augusto, l’imperatore romano successore di Giulio Cesare. Per la quasi totalità del libro, sono gli altri che parlano di lui, scrivendo lettere o diari, nei quali raccontano gli avvenimenti che...Continua
  • 10 mi piace
  • 5 commenti
Simona Garbarini
Ha scritto il 05/02/18
Se devo essere sincera ero rimasta molto più colpita da Stoner. Questo libro vuole essere la rielaborazione della vita di Augusto, ricostruita secondo una narrazione multinarrativa: stralci di narrazione vengono attribuiti ai suoi amici di sempre, ai...Continua
Giac
Ha scritto il 12/01/18
Sinceramente la forma epistolare adottata da Williams in questo libro non mi ha fatto impazzire: rende la trama spezzettata, é fondamentale leggere chi ha scritto la lettera e quando per ricomporre il filo. Nonostante questo, é stato interessante imm...Continua
  • 1 mi piace
Giorgiafava
Ha scritto il 07/01/18
Citazioni da ricordare
La perdita è la condizione ineludibile della nostra esistenza. Pg 216 Non v'è dubbio che sia di sani principi; e tuttavia ho osservato che questi ultimi, se accompagnati a un'indole astiosa, possono indurre a una crudeltà disumana. Perché in virtù di...Continua
Francesca
Ha scritto il 07/12/17
La storia romana è sempre stata una delle mie passioni, alimentata grazie ad un professore che è riuscito a trasmettermi la sua autentica fissazione per Augusto (tanto da averne fatto oggetto di studio per numerosi anni). Mi sono accostata al romanzo...Continua
  • 3 mi piace

CLAUDIA
Ha scritto il Jun 08, 2015, 15:10
Eppure l'Impero di Roma creato da lui ha resistito alla severità di un Tiberio, alla crudeltà mostruosa di un Caligola, e all'inettitudine di un Claudio. E ora il nostro nuovo Imperatore è colui di cui tu fosti maestro da ragazzo, e a cui resti vicin...Continua
Pag. 382
CLAUDIA
Ha scritto il Jun 08, 2015, 15:05
Forse tutto sommato avevi ragione tu, mio caro Nicolao. Forse esiste un solo dio. Ma, se questo è vero, gli hai dato un nome sbagliato. Il suo nome è Caso, il suo sacerdote è l'uomo, e la sola vittima del sacerdote dev'essere lui stesso, il suo pover...Continua
Pag. 364
CLAUDIA
Ha scritto il Jun 08, 2015, 15:03
Così, non decidi di cambiare il mondo per un facile idealismo e per una egocentrica virtuosità, che invariabilmente preannunciano l'insuccesso. Né decisi di cambiare il mondo perché la mia ricchezza e il mio potere ne fossero accresciuti. La ricchezz...Continua
Pag. 340
CLAUDIA
Ha scritto il Jun 08, 2015, 14:59
I suoi veri amici erano quelli che conobbe da giovane, prima di conquistare il potere di cui dispone adesso. Il potente, presumo, può riporre fiducia soltanto in coloro che conobbe, e dei quali poté fidarsi, prima di conquistare il potere.
Pag. 296
CLAUDIA
Ha scritto il Jun 08, 2015, 14:55
I poeti dicono che la gioventù è il giorno del sangue febbrile, l'ora dell'amore, il momento della passione. E dicono che con l'età vengono i bagni freddi della saggezza, grazie a cui la febbre guarisce. I poeti sbagliano. Io conobbi l'amore solo mol...Continua
Pag. 211

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi