Ha scritto il 10/06/14
Per entrare nella magia onirica di questo testo , piccolo ma estremamente denso , e nel pensiero di Fuentes consiglio di leggere prima questa tesi :
www.cibbuzz.com/curriculum/tesi.doc
  • 1 mi piace
Ha scritto il 07/04/14
La bravuta dello scrittore è tale che, anche in poche pagine, riesce a creare una storia avvincente e ben congegnata
Ha scritto il 18/11/13
È stato il mio primo incontro con questo scrittore messicano e sono rimasta delusa. Si tratta di un lungo racconto (o di un romanzo breve) in cui il lettore dovrebbe – anche perché l'autore usa a questo scopo la seconda persona singolare (Leggi ..." Continua...
Ha scritto il 01/09/12
Scritto alla seconda persona singolare, che nel capolavoro dell'autore La morte di Artemio Cruz è la lingua dell'inevitabile e della realtà che sfuma, questo racconto viene generalmente descritto come un sogno.Nelle ultime righe, però, mi è ..." Continua...
Ha scritto il 22/07/12
“Bisogna morire prima di rinascere…. no, non capisci. Dimentica, Felipe; abbi fiducia in me.”
Fuentes con “Aura” descrive un sogno, lo fa in modo che sia ben chiaro che si tratta di un sogno, lo fa usando tutte le caratteristiche dei sogni.Il luogo: un vecchio palazzo dal numero civico incerto e rifatto, totalmente in abbandono “bussi ..." Continua...
  • 6 mi piace
  • 3 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi