Autobiografia del Blu di Prussia

di | Editore: Adelphi
Voto medio di 162
| 30 contributi totali di cui 20 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Flaiano scrive i testi – racconti, apologhi, stralci di cronaca, epigrammi – che formano questa composita raccolta con la stessa livida cromia, e li tramuta in autobiografia indiretta.
AdrianaT.
Ha scritto il 18/04/18
Profondo blu
All'inizio, mooolto scettica - non ci stavo capendo una mazza. Certo, della scrittura ne percepivo la raffinatezza e la profondità, ma l'impressione che fosse un dotto e compiaciuto 'parolarsi' addosso era forte. Poi la 'storiella' surreale della ros...Continua
...
Ha scritto il 14/03/17
"Ma alla fin dei conti, essere pessimisti circa le cose del mondo è un pleonasmo, non è che anticipare quel che accadrà." (p. 25) "Le migliori poesie si scrivono con un dito sull'acqua della vasca da bagno e i più bei saggi di prosa sulla sabbia, con...Continua
ivresse
Ha scritto il 15/09/16

Perché non posso avere un piccolo Flaiano sul comodino, pronto a raccontarmi storie piene di assurdo ed ironia prima di andare a dormire?

Losfastidios
Ha scritto il 04/08/15

"Io muoio alla giornata, posso ben dirlo."

Roberto
Ha scritto il 20/02/15
Conoscere sé stesso. Dopodiché diventa impossibile vivere insieme con sé stesso
Il libro è una raccolta di scritti inediti di Ennio Flaiano, abbastanza disomogenea. Spiccano alcuni pensieri veramente brillanti: “I giorni indimenticabili della vita di un uomo sono cinque o sei in tutto. Gli altri fanno volume” “La serietà è appre...Continua

ClaraSilva
Ha scritto il Apr 19, 2011, 05:14
Ma io odio i ricordi perché si trasformano a nostro vantaggio, adulandoci.
Pag. 23
ClaraSilva
Ha scritto il Apr 19, 2011, 05:07
L’ebrezza acuisce il senso della prospettiva. Il cielo notturno ride agli ubriachi. La terra s’aggronda di queste complicità, conosce appieno l’animo dell’uomo e l’odio che vi si cova per quel patrimonio comune della materia, che un giorno infallibil...Continua
Pag. 19
ClaraSilva
Ha scritto il Apr 19, 2011, 05:00
L’industria dei colori in tubetti risale alla prima meta dell’Ottocento e opera una delle più grandi rivoluzioni della pittura, pari a quella operata nel campo della cultura dalla legge sull’istruzione obbligatoria. Quest'industria non ha di certo da...Continua
Pag. 16
Mav
Ha scritto il Aug 08, 2010, 21:42
SOME OF THESE DAYS Appena la General Motors farà le case prefabbricate felicemente vivremo nella nostra Modello B in a tradition of Colonial elegance and privacy e dalla Central Foods, con opportuni canali, avremo in casa il breakfast, le zuppe e la...Continua
Pag. 152
Mav
Ha scritto il Aug 08, 2010, 21:31
Come ci sentiamo infelici quando incontriamo le varie invecchiate mogli di amici dentro le loro utilitarie. Passano aggrappate al volante hanno lo sguardo affaticato ieri andavano dall'amante oggi al supermercato. Come ci sentiamo infelici quando i...Continua
Pag. 108

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi