Autobiografia di Mark Twain

Da pubblicare cent'anni dopo la morte, secondo la volontà dell'autore

di | Editore: Donzelli
Voto medio di 29
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
DrRestless
Ha scritto il 16/12/15
Qualche capitolo divertente, qualche altro di noia mortale. Ho impiegato quasi un anno per terminarlo e questo dice molto più di una accurata recensione! Comunque le pagine sullo spettacolo di lettura del pensiero dovrebbero far parte dell'antologia...Continua
Gabril - chiuso...
Ha scritto il 20/12/14
In effetti si tratta di un libro un po' prolisso (con tanto di appendice, e ben nutrita) e lo stile di Twain si stempera e si diluisce nei vari affreschi delle più disparate situazioni e personaggi. Il proverbiale umorismo si stempera via via che il...Continua
Marco (ora su...
Ha scritto il 09/06/14
Sono partito molto carico, e Twain non mi ha deluso. Poi, nell'ordine (a) le digressioni economiche (b) la villa di Quarto e le sue funeste nostalgie (c) il fatto che e' uscita in questi giorni l'autobiografia *completa* con alcune parti qui non comp...Continua
abracadabra
Ha scritto il 12/02/13

Un libro esaltante e divertente come solo Mark Twain sa essere

Umberta
Ha scritto il 21/12/11

Fa spaccare dalle risate ma è anche amaro, a volte.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi