Autopsia dell'ossessione

Voto medio di 50
| 15 contributi totali di cui 15 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 17/11/16
Voltare le spalle alla volgarità e alla guerra: se un oggetto occupa tutto lo spazio visivo, cancella le macerie circostanti.Ogni orgasmo richiede disciplina.Non posso liberarmi dalla partigianeria e non affermare: Walter Siti è il più grande ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/09/12
Considerazioni sparse di un lettore che non conosce i precedenti romanzi dell’autore. Complimenti per lo stile (ricco, personale, post-moderno nella migliore accezione), qualche dubbio sul narrato. Dubbi che si sciolgono completando la lettura, ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 18/02/12
libro raffinatismo, sempre in bilico sull'abisso spaventoso dei nostri oscuri desideri. Angelo come Angelica.
Ha scritto il 06/12/11
Scavare troppo a fondo
di Silvia CostantinoIl risvolto di copertina di Autopsia dell’ossessione, ultima fatica di Walter Siti, parla del romanzo come della conclusione di una trilogia iniziata con Troppi paradisi (2006). Troppi paradisi, a sua volta, era definito la ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 13/09/11
L'ultimo capitolo della trilogia iniziata con "Troppi Paradisi" è in assoluto il più amaro, il più crudo e il più esploso, Il titolo è assolutamente calzante: in questo libro l'autore viviseziona l'ossessione, la uccide e ne fa un'autopsia ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi