Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Autosole

Di

Editore: Rizzoli

3.5
(423)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 115 | Formato: Altri

Isbn-10: 8817450375 | Isbn-13: 9788817450379 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Fiction & Literature , Humor , Mystery & Thrillers

Ti piace Autosole?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Le macchine sfrecciano, si superano, si affiancano. Utilitarie, fuoriserie,giganti a quattro o più ruote viaggiano, la lancetta del contachilometrioltre i cento. Loro, chi al volante e chi no, si lanciano rapide occhiateattraverso finestrini e specchietto retrovisore. Sul filo dell'alta velocitàcorrono questi racconti: storie di uomini che si sfiorano per un attimo inuna corsa sfrenata verso imprevedibili situazioni.
Ordina per
  • 2

    Piuttosto che capire che cos'è, si fa prima a dire cosa non è: non è un giallo, non è un romanzo, non è una raccolta di racconti. E' uno spaccato di varia umanità, con il sottofondo comune di una lunga coda autostradale. Una riflessione sulle diverse psicologie umane, che sfocia in un finale non ...continua

    Piuttosto che capire che cos'è, si fa prima a dire cosa non è: non è un giallo, non è un romanzo, non è una raccolta di racconti. E' uno spaccato di varia umanità, con il sottofondo comune di una lunga coda autostradale. Una riflessione sulle diverse psicologie umane, che sfocia in un finale non chiuso e dal retrogusto metafisico. Il "marchio" lucarelliano è tutto nello stile, come di consueto eccellente, che rende una lettura "lampo" (bastano poche ore) tutto sommato più che piacevole. Ma, se non l'avesse scritto Lucarelli, varrebbe senza dubbio una stella. Qui si sale a due e mezzo, che non arrotondo per eccesso per rispetto nei confronti di altri libri che devono "sudare" molto di più per guadagnarsi la sufficienza.

    ha scritto il 

  • 4

    Mi piace Lucarelli, ha una scrittura moderna ma senza mai strafare, ha i tempi giusti, belle idee e soluzioni stilistiche efficaci.
    Qui, in questi brevi raccontini, intreccia storie e vite còlte nel momento di sospensione spazio temporale che nasce da un ingorgo in autostrada. Volendo, se ne può ...continua

    Mi piace Lucarelli, ha una scrittura moderna ma senza mai strafare, ha i tempi giusti, belle idee e soluzioni stilistiche efficaci. Qui, in questi brevi raccontini, intreccia storie e vite còlte nel momento di sospensione spazio temporale che nasce da un ingorgo in autostrada. Volendo, se ne può trarre materiale per una riflessione su alcuni aspetti paradossali del nostro modo di vivere.

    ha scritto il 

  • 3

    Le sensazioni ed i pensieri di tutte le persone che si ritrovano bloccate in un ingorgo in autostrada....Realistico, divertente, scorrevolissimo:ideale per trascorrere un'ora di puro relax!!

    ha scritto il 

  • 4

    Gradevolissima e veloce lettura: vite diverse che si incrociano, che si sfiorano appena. Pur non essendo in realtà il mio genere di romanzo (sono solo tanti frammenti di storie, non c'è un vero finale), devo ammettere che è scritto davvero molto bene.

    ha scritto il