Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Avant pop

Racconti per una nazione che sogna ad occhi aperti

(38)

| Paperback | 9788886926379

Like Avant pop ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

3 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    " -siamo umidi?, domando
    - sempre umidi, risponde "

    Is this helpful?

    kovalski said on Jan 7, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Personalmente ho una passione per lo sperimentalismo, le avanguardie letterarie e tutte le scritture "contro". Certo è facile cadere nella trappola del conformismo alla rovescia. E di questo ne è ben consapevole Larry McCaffery, curatore di questa an ...(continue)

    Personalmente ho una passione per lo sperimentalismo, le avanguardie letterarie e tutte le scritture "contro". Certo è facile cadere nella trappola del conformismo alla rovescia. E di questo ne è ben consapevole Larry McCaffery, curatore di questa antologia-manifesto: l'Avant-pop non è un'avanguardia fine a se stessa, non vuole essere conformista nel presentarsi anticonformista.
    Di certo tutto si può dire meno che questa Avant-pop sia la solita contro-letteratura. Ma ben presto ci si accorge che anche questa ennesima avanguardia non si libera del vizio d'origine del postmodernismo: fondamentalmente, non ha nulla da dire. Quelli che si susseguono sono racconti che non hanno nulla da dire, nemmeno il più elaborato ed interessante di quelli proposti (quello dello scrittore di fantascienza e critico letterario Samuel R. Delany) si salva dal compiaciuto onanismo di uno sperimentalismo fine a se stesso. Un racconto che parla dell'indicibile - ma l'indicibile, oggi, forse è proprio questo: che non rimane più nulla da dire.

    Is this helpful?

    Tancredi said on Oct 13, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    il movimento avant-pop parte da dei presupposti molto interessanti (vedi http://www.bruttastoria.it/blog/uncategorized/manifesto_avant_pop.html ), ma per proporsi come successori del postmodernismo bisognerebbe avere un requisito che alla maggior par ...(continue)

    il movimento avant-pop parte da dei presupposti molto interessanti (vedi http://www.bruttastoria.it/blog/uncategorized/manifesto_avant_pop.html ), ma per proporsi come successori del postmodernismo bisognerebbe avere un requisito che alla maggior parte degli autori di questa raccolta manca: esser bravi a scrivere.

    Is this helpful?

    Santissimo said on Dec 24, 2007 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (38)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 224 Pages
  • ISBN-10: 8886926375
  • ISBN-13: 9788886926379
  • Publisher: Shake
  • Publish date: 1997-01-01
Improve_data of this book