sigurd
Ha scritto il 03/06/16
chissà se lo finirò mai, ogni tanto lo riprendo, ne leggo un pezzo, lo ripongo, mi pento di non averlo finito, lo dimentico. sfogliare questa enciclopedia bacchiana del grande buscaroli si associa spesso a una serie di sommosse interiori, tutte colpe...Continua
Gianluca Blasio
Ha scritto il 08/07/12
Un monumento a Johann Sebastian Bach
Probabilmente una delle più vaste e monumentali biografie mai dedicate a Bach: Buscaroli conduce un'acuta e spregiudicata analisi sia della biografia che del vastissimo catalogo delle opere, ripulendo la figura del sommo maestro tedesco da tutte le i...Continua
Ferminadaza
Ha scritto il 22/02/12
è un libro scoraggiante, troppo vasto, iper documentato, con continute sottigliezze filologiche e provocatori accenni all'iconografia classica di questo grande compositore. Ci sarebbero degli aspetti interessanti riguardo alla ricostruzione sociologi...Continua
mrdarcy
Ha scritto il 25/09/11

per tutti gli appassionati di musica, la bellissima e solitaria storia del più grande musicista di tutti i tempi: johann sebastian bach se non è lui dio sicuramente il suo più stretto collaboratore

rdduende
Ha scritto il 03/08/11
Completo, ben scritto, non cade per fortuna nell'insopportabile visione romantica del musicista-genio disperato che si sveglia la notte perseguitato dall'ispirazione (o come direbbe Allevi, l'uomo più amato dai musicisti: la melodia che lo va a trova...Continua

Frenk
Ha scritto il Mar 14, 2011, 21:25
Un acquarello della seconda metà del Seicento, una di quelle minute raffigurazioni di interni, la cui interpretazione Mario Praz ha insegnato in un libro memorabile, mostra la Schlosskirche di Weimar con un incanto che le odierne fotografie non possi...Continua
Pag. 191

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi