Un'altra fantasmagorica avventura della più strampalata coppia di detective mai inventata: Hap Collins e Leonard Rine.Dopo mesi di lavoro sulla piattaforma petrolifera, Hap Collins è tornato a casa, a LaBorde, determinato a cambiare vita.Arrivato ...Continua
Ha scritto il 06/08/17
è un joe lansdale, cosa caspita aspettarsi? un giallo romantico con l'investigatore colto che scopre indizi raffinati e incastra un assassino nobile e disperato? no: linguaggio non da educande, goliardia, argomenti pesanti, omicidi e torture ...Continua
Ha scritto il 24/02/17
Ingredienti: un bianco morso da uno scoiattolo rabbioso costretto in ospedale, un nero accusato di omicidio costretto alla macchia, due delitti nel mondo omosessuale, una società “trumpiana” di corrotti, intolleranti, omofobi e ...Continua
Ha scritto il 17/11/16
Questa recensione è relativa a tutti i volumi della serie “Hap e Leonard”; sono avventure scritte in modo da non annoiare – cosa non facile con gli stessi personaggi, ambiente, tematiche… - ma, anzi, da far sorridere il lettore, che non ...Continua
Ha scritto il 13/08/16
Giallo divertente e un po trash, con poca suspence e tanta goliardia
  • 2 mi piace
Ha scritto il 11/08/16
Bah. Prosegue il mio rapporto d'amore e odio con Lansdale. Il fatto che al protagonista, che viene descritto come un povero fallito, capitino cosí facilmente delle donne fantastiche è una forzatura un po' difficile da accettare. Per non parlare ...Continua
  • 2 commenti

Ha scritto il Oct 09, 2010, 00:09
"Ai miei occhi, quell'uomo era già colpevole, se non altro di essere un fastidio per gli occhi".
Pag. 136
Ha scritto il Oct 09, 2010, 00:09
"Buoni e cattivi. La maggior parte delle volte era un misto. Quello era ciò che rendeva tutto così difficile. Non era possibile generalizzare, per un pensatore come me. C'erano teste di cazzo su entrambi i lati della medaglia, ma c'erano anche ...Continua
Pag. 130
Ha scritto il Sep 18, 2010, 13:28
Al telefono era il dottor Sylvan. - E diventato matto? - chiese. - Non sono sicuro di no. - Io credo di sì. Deve fare quelle iniezioni, Hap, altrimenti morirà. - Andiamo, Doc. Mancano cinque giorni alla prossima. - E il problema con ...Continua
Ha scritto il Dec 01, 2009, 20:45
Desideravo che Leonard lasciasse la casa dello zio e tornasse lì. Il posto non era un granchè, ma a me piaceva che fossimo vicini di casa. Avevamo passato dei bei momenti lì, e forse non ce ne sarebbero stati altri. La vita stava iniziando a ...Continua
Pag. 88
Ha scritto il Aug 07, 2009, 12:01
- Che venga pure- disse Brett - Tu mi piaci, Hap. Hai i tuoi casini, ma anch'io ho i miei. Quello che è successo non è stata colpa tua. Che venga pure, quel bastardo. Gli farò tanti buchi che crederà di essere una rete da tennis. Se ho bruciato ...Continua
Pag. 187

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi