Ha scritto il 16/11/16
Letto quasi trent'anni fa ( edito da Theoria) grazie ad un "passa parola" fra amici. Ricordo che una sera ci si trovò per mettere a confronto le nostre ipotesi sull'accaduto. Inquietante, ansiogeno.
Ha scritto il 08/11/16
Divertente e originale, anche il film non è male
Ha scritto il 26/05/16
Il protagonista senza nome di questo romanzo si taglia i baffi, e nessuno, a cominciare dalla moglie, se ne accorge. Peggio: la moglie, gli amici, i colleghi di lavoro, tutti sono compatti nel sostenere che i baffi lui non li ha mai portati. Da quel ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/03/16
Niente male, qua c'è forma e sostanza, un racconto ben strutturato che senza tanti fronzoli narra di follia e limiti.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/07/15
Un viaggio angosciante verso la follia. Un delirio crudele e realistico, raccontato con maestria.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi