Ballando ad Auschwitz

Il segreto della mia famiglia

di | Editore: Bompiani
Voto medio di 25
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Miglius
Ha scritto il 02/07/15
Un resoconto diverso

Bel resoconto basato sui diari di una deportata ebrea particolarmente estrosa, simpatica, spregiudicata, ben diversa dai clichè degli ex-prigionieri che hanno perduto speranze e voglia di vivere

Monnalisa
Ha scritto il 06/05/14
La scoperta di zia Rosie
Paul Glaser non è uno scrittore di professione. Eppure, come fanno in tanti, ha scritto un libro: "Tante Roosje" tradotto in Italia con "Ballando ad Auschwitz". Un libro che è, nel contempo, un diario, un romanzo, una biografia e un memoriale. Al cen...Continua
babacucca
Ha scritto il 19/04/14
Una donna coraggiosa
Storia di una donna di carattere che ha saputo adattarsi a tutte le avversità, cercando di trovare in ogni situazione il pur minimo lato positivo. Altro fattore , secondo me, importantissimo, è stato la sua capacità di saper fare lavori diversi e, so...Continua
Quarzia
Ha scritto il 07/04/14
Il libro è tratto dai diari di questa donna, ebrea olandesi e si vede che nè lei nè il nipote che ha scritto la sua storia sono scrittori di professione, ma tant'è, non è un romanzo è una storia vera. Questa donna è stata fortunata (se si può dire in...Continua
~ AmoilNoir ~
Ha scritto il 25/03/14
"La storia di Rosie Glaser....."
Una storia inconsueta, raccapricciante ma resa in modo da non angosciare il lettore, diversa dalle tante conosciute e raccontate dai sopravvissuti ad Auschwitz o altri campi di sterminio nati dall'aberrante e illogica follia dell'ideologia nazista. R...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi