Ballata Beirut

Voto medio di 11
| 21 contributi totali di cui 5 recensioni , 16 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Luglio 2006. Frontiera tra Libano e Siria. Centinaia di persone in fuga per lo scoppio del conflitto tra Israele e Hizbollah. Sofia, arrivata a Beirut solo tre giorni prima, è costretta suo malgrado al rimpatrio. Il viaggio, tra racconto di ...Continua
Ha scritto il 20/09/10
La scrittrice, con una prosa non banale,è riuscita ad aprirci una finetra su questo paese martoriato ma ancora vitale.
Ha scritto il 14/07/10
La vicenda si svolge nel luglio del 2006. D'acchito verrebbe da dire che si tratta di una storia d'amore, ma limitarsi a questo è estremamente riduttivo. Il luogo dove si svolge la storia è esso stesso protagonista: è il Libano,colto in un ...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 10/04/10
Sicuramente un buon esordio per l'autrice.Trama amorosa sullo sfondo di una minaccia di guerra incombente in un LIBANO molto ben raccontato.
Ha scritto il 24/06/09
letto in un giorno e mezzo.
Intenso. carico di odori, colori, emozioni.
Lo consiglio.
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 03/06/09
Dopo i "Saggi sul Socialismo" di Jack London e il "Saggio sull'Insurrezione" di Emilio Lussu, la piccola (ma solo all'anagrafe) casa editrice di Camerano, Gwynplaine, abbandona la saggistica e prova per la seconda volta a pubblicare un romanzo. "Un
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jul 15, 2010, 17:43
E questo racconto per me è necessario, è il modo con cui do dignità a un'esperienza di fronte alla quale mi sento ancora piccola.Anche se solo come taste, come assaggio, quel Libano ora fa parte di me, della mia storia personale, è passato ...Continua
Pag. 123
Ha scritto il Jul 15, 2010, 17:38
Continui ad aspettarsi grandi cose dalla vita e a guardarla con purezza e candore. E' il dono più grande che possiamo fare alla vita per ricambiarla di averci ammesso al suo grande mistero e per di più senza dover portare il peso della conoscenza ...Continua
Pag. 119
Ha scritto il Jul 14, 2010, 22:51
"Sa Sofia, quando sono qui non riesco a non pensarci. Basterebbe seguire l'Eufrate, andare verso l'Anatolia, verso l'antica Babilonia, la Mesopotamia. Ah! Se viaggiando nello spazio si viaggiasse anche nel tempo...Perché è lì che è nato tutto. ...Continua
Pag. 112
Ha scritto il Jul 14, 2010, 22:43
Qui vit voit beaucoup, qui voyage voit davantage
Pag. 94
Ha scritto il Jul 14, 2010, 22:42
Cosa devo imparare? E' qualcosa che ora non capisco, c'è una logica che ora non riesco proprio a seguire. Cosa vuoi dirmi Vita? E poi qualsiasi cosa sia, perché così? Perché dirmelo così, strappandomi l'anima il cuore i desideri l'entusiasmo ...Continua
Pag. 91

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi