Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Ballo di famiglia

By David Leavitt

(457)

| Others | 9788804492689

Like Ballo di famiglia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Mrs Campbell, madre dalla mente illuminata e aperta, presidentessa della Coalizione dei Genitori di Lesbiche e Gay, scopre quanto sia difficile accettare davvero l'omosessualità di un figlio quando il suo Neil le porta a casa il suo compagno. I membr Continue

Mrs Campbell, madre dalla mente illuminata e aperta, presidentessa della Coalizione dei Genitori di Lesbiche e Gay, scopre quanto sia difficile accettare davvero l'omosessualità di un figlio quando il suo Neil le porta a casa il suo compagno. I membri di una famiglia "allargata", divisa e ricostruita da molteplici divorzi e matrimoni che, durante una riunione, si accorgono di essere indissolubilmente uniti da quegli stessi sentimenti che li hanno separati. Una madre di famiglia costretta a fare i conti con una malattia incurabile nella routine della quotidianità... Teneri, spiazzanti, divertenti, i nove racconti di Ballo di famiglia mettono in scena genitori, figli, figliastri, amici e amanti della middle-class americana degli anni Ottanta, rappresentanti di una generazione delusa, testimoni di conflitti profondi, in lotta per sopravvivere cercando nuove e scintillanti forme di fuga dal senso di vuoto e di precarietà.

Indice

Territorio; Contando i mesi; Il cottage perduto; Alieni; Danny in transito; Ballo di famiglia; Radiazioni; Da queste parti; Devota.

65 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Raccolta di racconti troppo simili fra loro.
    L'ideale sarebbe leggerli una alla volta, facendo passare decine di giorni l'uno dall'altro.

    Is this helpful?

    Fae said on Feb 6, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    'I piatti non significano niente. I piatti sono una banalità'
    'é proprio questo atteggiamento che mi manda in bestia', dice Lydia, 'Sono banali per gente come te, per cui è la gente come me che ci resta incastrata'

    Is this helpful?

    Loris Erre said on Jul 6, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un paio di racconti belli. Il resto così così.

    Is this helpful?

    Artus said on May 18, 2013 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Una raccolta di racconti che mi ha sorpresa e che ho letto con avidità, conquistata dallo stile e dalle emozioni che Leavitt ha saputo suscitare. I temi sono essenzialmente tre: l'omosessualità, la malattia, i rapporti familiari. Leavitt li affronta ...(continue)

    Una raccolta di racconti che mi ha sorpresa e che ho letto con avidità, conquistata dallo stile e dalle emozioni che Leavitt ha saputo suscitare. I temi sono essenzialmente tre: l'omosessualità, la malattia, i rapporti familiari. Leavitt li affronta con grande eleganza, con una scrittura misurata ma non fredda che mi ha ricordato Carver più un pizzico di Yates. In più a differenza di altri lettori, non li ho trovati affatto datati, anzi. Tematiche come quelle affrontate da Leavitt non sono ancora sdoganate ovunque(povera Patria!)e trovare uno scrittore che ne parli con naturalezza e sensibilità non è poco. Sono curiosa di scoprire anche i suoi romanzi.

    Is this helpful?

    Princessbelle said on Apr 24, 2013 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Family dancing

    Nel mio elenco di letture ricorre sempre, tra un saggio ed un altro, il desiderio di storie, di racconti che possano accompagnare le giornate. È il desiderio di entrare – anche brevemente – in altri contesti di vita o in altri mondi.
    Il racconto, ch ...(continue)

    Nel mio elenco di letture ricorre sempre, tra un saggio ed un altro, il desiderio di storie, di racconti che possano accompagnare le giornate. È il desiderio di entrare – anche brevemente – in altri contesti di vita o in altri mondi.
    Il racconto, che rimane il principale mezzo di comunicazione della storia della letteratura, rapisce, permette in un tempo ridotto rispetto al romanzo di far calare il lettore nelle trame del suo textus.

    Trovate qui il resto della mia recensione:

    http://www.criticaletteraria.org/search/label/Francesco…

    Is this helpful?

    BetaFi said on Apr 21, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una buona raccolta di racconti. A suo tempo buona. Leggerla oggi fa capire invece che non è un capolavoro, perché non ha retto la prova del passare del tempo.

    Is this helpful?

    gufettotriste said on Mar 18, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book