Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Banduna

1. Andare al terremoto

Di

Editore: Giangiacomo Feltrinelli Editore

2.8
(13)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: eBook

Isbn-10: 8858850246 | Isbn-13: 9788858850244 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Banduna?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
In questa puntata: Due disgraziati affrontano una tortuosa mulattiera e poi scende delittuosa la sera.

Puntata scaricabile gratuitamente.

Un luogo, una leggenda, una grande storia. Guardando a Charles Dickens che pubblicava sul “Morning Chronicle” – il mezzo più popolare per il più popolare degli scrittori – Alessandro Mari rinnova con inchiostro digitale la tradizione del romanzo a puntate. Numero caratteri: 25802.

Si può discutere con l'autore su banduna.feltrinelli.it , il sito-laboratorio del romanzo!

Ordina per
  • 3

    Perchè a puntate?

    Inizio con il dirvi, che siamo di fronte ad un romanzo a puntate...ebbene si...
    Mentre la prima uscita è gratis, le altre successive si pagano a vovantanove centesimi di euro, moltiplicati per sei volte...almeno per ora...
    Sinceramente non mi convince...l'inizio può non piacere perchè ...continua

    Inizio con il dirvi, che siamo di fronte ad un romanzo a puntate...ebbene si...
    Mentre la prima uscita è gratis, le altre successive si pagano a vovantanove centesimi di euro, moltiplicati per sei volte...almeno per ora...
    Sinceramente non mi convince...l'inizio può non piacere perchè, a mio giudizio, lo trovo come l'introduzione di una scena di un film action, tipico americano, in cui i primi attimi sono confusione e lo spettatore, nel nostro caso ovviamente il lettore, ne capisce ben poco...
    Sono presenti molte frasi complicate, se vi piace il genere e volete provare, scaricatevi la prima copia gratuita su amazon.it...

    ha scritto il